Mark Zuckerberg, co-fondatore e CEO di Facebook, al tradizionale appuntamento annuale per sviluppatori e stampa (F8 – Facebook Developer Conference) ha indicato le linee di azione del Social Network per l’immediato futuro e ha dato qualche numero sui servizi al momento attivi.

Ecco tutte le novità presentate all’F8:

1. Messenger e Whatsapp superano di tre volte gli SMS

FB Messenger è l’app con la con il tasso di crescita più alto di sempre per la grande F, avendo al momento più di 900 milioni di utenti attivi. Le attività combinate di Messenger e Whatsapp superano di tre volte il numero degli SMS mandati al giorno a livello globale: 60 miliardi di messaggi al giorno contro 20.

2. Annunciata la piattaforma per sviluppare Chat Bot per Messenger

C’è quindi molto interesse a sviluppare ancora di più per questa app: ci sarà la possibilità di sviluppare Chat Bot per Messenger: in pratica potrete realizzare dei risponditori automatici nelle chat di Messenger per i vostri clienti, per fare in modo per esempio che possano ordinare da mangiare al vostro ristorante e farselo recapitare senza che ci sia alcun contatto umano;

trasmettere Live video su Facebook da qualunque Videocamera e App!

Sono state pubblicate le API per utilizzare qualsiasi tipo di Applicazione o videocamera per i Live su FB (dimostrato anche grazie ad un drone DJI sul palco dell’F8): gli sviluppatori potranno inserire nelle proprie applicazioni l’opzione di creare streaming senza passare dall’app di Facebook, ponendosi quindi in diretta concorrenza con altri servizi di live streaming come Youtube;

4. Presentato il progetto open source di una videocamera a 360°

È stato presentato un progetto open source per una videocamera che riprende a 360 gradi, nella speranza di aumentare i video in questo formato;

5. Nuova espansione per il bottone “Salva per dopo”: disponibile ora per tutti i siti

Facebook ha introdotto un nuovo bottone “Salva per dopo” da poter inserire nei propri siti in modo che gli articoli si salvino nella coda di lettura di Facebook. L’opzione era già presente nell’app di FB, ora con la possibilità di inserirlo anche in siti esterni diventa una feature che richiamerà molto interesse;

6. Rilasciato “Account kit”: espansione del “log in with Facebook” con il numero di telefono

Possibilità per gli sviluppatori, grazie ad “Account Kit” di poter far accedere gli utenti attraverso le credenziali FB anche solo con il numero di telefono, espandendo quindi il classico “log in with Facebook” e senza che questi debbano ricordare alcuna password e senza che abbiano una mail. Sarà utile per i mercati in espansione come l’India in cui la mail è molto meno usata.

7. Nuova modalità di condivisione di estratti di testo da altri siti con il “Share Quote”

Presentata una nuova modalità di condividere anche solo estratti di testo presi da un sito. Si potrà quindi selezionare un testo e condividerlo su FB grazie ad un nuovo bottone “share quote” che andrà a creare sul social network una nuova tipologia di post che includerà anche una preview dell’URL originale. La feature è già disponibile per gli e-reader di Amazon e il tool per tutti gli altri editori è da ora disponibile per implementare il nuovo share sui propri siti.

8. Facebook permetterà ad altre app come Vine di creare video-foto profilo

È stata rilasciato “Profile Expression Kit”, per permettere ad altre app come Vine di creare i video-foto-profilo che il social network aveva già lanciato tempo fa, ma che pochi per ora hanno usato. Ora sarà più semplice da altre applicazioni che fanno naturalmente mini-video di condividerli e farli diventare le proprie “immagini” di profilo.

Con le novità presentate ieri Facebook si pone sempre più come l’unico vero grande player su internet, volendo diventare centro permanente per ogni singola attività che vi si svolge, sia essa un modo per loggarsi su altri siti/app o contenitore per i propri “bookmark” digitali, piuttosto che piattaforma per live streaming o altro.

Sarà sempre più Internet=Facebook?


Se hai trovato questo articolo interessante, iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla Newsletter ▸