L’audience italiana online, le (grandi) novità di LinkedIn, nuove funzioni per YouTube e Vimeo

 

Le notizie della settimana appena conclusa, per quanto riguarda il Social Media Marketing e il Digital Marketing. Oggi vedremo i dati Audiweb, che fotografano la crescita inesorabile del mobile, una ricerca molto interessante sullo shopping online, che ci mostra come il consumatore sia sempre più propenso a formule “ibride” tra store fisico ed e-commerce, il completo re-design di LinkedIn, alcune novità per Youtube e Vimeo e, come sempre, gli articoli da non perdere sui vari blog di settore.

Report Audiweb di novembre: total audience a 30 milioni, sempre più mobile

Audiweb ha pubblicato i dati su come e quanto gli italiani si collegano alla rete. A novembre 2016 l’audience totale ha raggiunto i 30 milioni di utenti, ovvero il 54% degli italiani dai 2 anni in su, che sono stati collegati complessivamente per più di 54 ore. Nel giorni medio si sono collegati tramite Smartphone o Tablet 23 milioni di italiani.

Il 58% della popolazione si connette ad internet usando lo smartphone e restando connesso per una media di 49 minuti, contro i soli 15 minuti di tempo speso connessi da PC (il 77% del tempo).

weekly marketing recap 23 genn audiweb

Le persone preferiscono lo shopping online a quello tradizionale, dice una ricerca

Secondo una ricerca di Capgemini Consulting, condotta attraverso delle interviste a 6000 consumatori realizzate negli Stati Uniti ed in Europa, la gran parte dei consumatori preferisce l’esperienza di acquisto online rispetto a quella tradizionale, tanto che un terzo degli intervistati ha dichiarato che preferirebbe lavare i piatti a casa che dover andare a fare la spesa al negozio. Qual’è la parte peggiore dell’esperienza del fare la spesa “nel modo tradizionale”? La coda alla cassa per pagare e la difficoltà di comparare i prodotti sono le maggiori frustrazioni segnalate, tanto che ben il 71% degli intervistati ha dichiarato che preferirebbe acquistare online direttamente dai produttori, se potessero andare a ritirare la merce dal negozio locale più vicino. Un trend che distruggerebbe il concetto di “Supermercato” come lo conosciamo.

LinkedIn cambia tutto!

Non tutti per il momento stanno vedendo il grande sforzo di re-design complessivo che LinkedIn ha lanciato nella giornata di venerdì 20 gennaio. Una trasformazione completa, che ha messo al centro gli aggiornamenti e i contenuti condivisi dagli utenti (un po’ alla Facebook a dire il vero), con un conseguente redesign completo dei profili e di tutte le altre sezioni del sito desktop.

Questa la visuale del nuovo feed degli aggiornamenti:

weekly marketing recap 23 genn linkedin

Questo il nuovo profilo con il nuovo menu, da cui accedere alle sezioni learning ecc..

weekly marketing recap 23 genn linkedin2

Soprattutto interessante la nuova sezione “ProFinder”, da cui si può inserire un’inserzione per un professionista free lance che può proporsi con un preventivo direttamente da LinkedIn.

weekly marketing recap 23 genn linkedin 3

Vimeo lancia la collaborazione sui video in real-time

Siamo già abituati a lavorare su documenti condivisi, soprattutto di testo o fogli di calcolo. Vimeo, la famosa piattaforma di share online di video (dedicata soprattutto all’alta qualità) ha messo a disposizione un nuovo tool con il quale diverse persone possono annotare all’interno di un video le  parti che secondo loro sono da modificare. L’autore del video può a sua volta rispondere alle note. La nuova funzione è disponibile per tutti gli account Pro o Business.

weekly marketing recap 23 genn vimeo

Youtube cerca di diventare più Social con i messaggi in-app

Google sta testando diverse funzioni sulla propria piattaforma di sharing video, in particolare l’impegno sembra sia diretto a fare in modo che gli utenti non solo guardino i video ma si fermino sulla piattaforma anche per commentare e interloquire con gli amici. La funzione che sta testando, per il momento solo in Canada che, secondo i dati di Youtube, è la nazione che più di ogni altra pubblica video sulla piattaforma, permette infatti di mandare video ad una lista di amici, insieme alla possibilità di mandare messaggi e like. Il video esplicativo qui sotto rende meglio la novità.

Se avete qualche amico canadese potete chiedergli di farvi entrare in una conversazione per provare la nuova feature!

Articoli della settimana, da leggere!

I 101 (sì, proprio cento-e-uno) consigli per migliorare decisamente il vostro rapporto con la SEO, in questo articolo di Anna Crowe su Search Engine Journal.

In questo articolo di WebInFermento vengono estrapolati i dati di una ricerca di Clear Voice per quanto riguarda le aziende italiane che pubblicano contenuti sui social per identificare le tipologie di post più interessanti, gli autori più seguiti, e quali i canali più utilizzati.

Abbiamo parlato spesso di come creare un calendario editoriale per il vostro blog. Ma praticamente, come impostarlo? Si può partire da questo template che Riccardo Esposito mette a disposizione!

 


Se hai trovato questo articolo interessante, iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla Newsletter ▸