Continuano le news da parte dei Big del mondo Digital, tutti in prima linea per lo svago degli utenti durante questa clausura forzata. La nostra Weekly marketing recap del 30 marzo

Da Instagram a TikTok, passando per Pinterest, YouTube e Snapchat. Tutti i Big del mondo Digital, a proprio modo, stanno cercando di fare il loro per aiutare gli utenti in questo momento di emergenza sanitaria.

Dai video party di Instagram alle nuove ispirazioni di Pinterest, passando per l’abbassamento della qualità dei video YouTube. Questo e molto altro nella nostra Weekly marketing recap del 30 marzo.

Instagram lancia il co-watching

Durante questo autoisolamento forzato, Internet è sicuramente una soluzione per sentirsi meno soli. Proprio per questo motivo, Instagram ha deciso di lanciare una nuova funzionalità per guardare i post insieme ai propri amici.

Il co-watching trasforma lo scorrimento del feed Instagram in un’esperienza social e attiva. La funzione consente agli amici presenti in una chat video di sfogliare i post che un utente ha gradito o ha salvato, ma anche quelli consigliati dalla stessa piattaforma.

co-watching instagram

Il lancio della feature co-watching si aggiunge ad altre già messe in campo in occasione di questo momento di emergenza che stiamo vivendo in tutto il mondo:

  • Stories Instagram condivise contenenti tutti i post della propria rete che usano l’adesivo “Io resto a casa”;
  • Aggiunta di adesivi Stories che ricordano alle persone di lavarsi le mani o tenersi a distanza dagli altri;
  • Aggiunta di informazioni educative dedicate al COVID-19;
  • Rimozione di tutti i contenuti relativi alla pandemia che non provengono da fonti ufficiali;
  • Rilascio della feature “Donazioni” in più Paesi del mondo, così che gli utenti possano richiedere ai propri amici dei contributi per organizzazioni non-profit pertinenti alla situazione di emergenza in corso;
  • Rilascio dello sticker #EroiInCorsia per supportare chi oggi è in prima linea per salvare vite umane.

La quarantena e la cucina: Instagram e le lezioni con Massimo Bottura

In questi ultimi giorni, la farina ed il lievito di birra sono diventati più preziosi dell’oro. Siamo diventati tutti degli aspiranti cuochi di Masterchef, un po’ per noia e un po’ per l’aumento del tempo a nostra disposizione, e per questo lo chef Massimo Bottura ha deciso di lanciare un nuovo show Instagram chiamato Kitchen Quarantine.

Questa nuova serie Instagram è pensata per tutti coloro che sono alle prime armi ed aiuterà nella preparazione di alcune ricette molto semplici e gustose, per cene fatte in casa dedicate a sé ed ai propri cari.

Certo un bel gesto quello di Bottura che, costretto a casa come tutti noi, mette a disposizione le sue competenze gratuitamente per rendere più leggere le nostre giornate di reclusione (portandoci, irrimediabilmente, a collezionare qualche kg in più).

TikTok dona 10 milioni di dollari per combattere il COVID-19

TikTok ha collaborato con l’OMS per combattere la disinformazione legata alla pandemia del nuovo Coronavirus. Essendo l’app più amata dai giovanissimi, TikTok svolge un ruolo molto importante come centro di informazione per il suo pubblico relativamente ai pericoli di questo nemico invisibile che tutto il mondo sta combattendo.

Ma non è tutto: la società ha donato 10 milioni di dollari in favore dell’OMS, per il suo Solidarity Response Fund. Questo speciale fondo è stato istituito per aiutare il personale medico che sta combattendo in prima linea, inviando le forniture essenziali necessarie, per garantire alle comunità l’accesso alle più recenti informazioni scientifiche e per accelerare le ricerche su nuove cure e vaccini salvavita.

Parte della donazione, circa 3 milioni di dollari, verranno devoluti alle famiglie più colpite dall’emergenza.

YouTube riduce la qualità dei video a livello globale per un mese

In questi ultimi giorni, in cui tutto il mondo è a casa per dare il suo contributo ad arginare la diffusione della pandemia di COVID-19, gli utenti che utilizzano Internet sono decisamente aumentati.

Tutti i siti di streaming video utilizzano molta larghezza di banda ed i funzionari d’Europa hanno chiesto alle aziende di contribuire alla riduzione del carico sull’infrastruttura Internet.

YouTube, sulla medesima scia, sta iniziando ad applicare queste misure in tutto il mondo. La società ha deciso di cambiare le impostazioni di visualizzazione predefinite sulla propria piattaforma, optando per una risoluzione più bassa.

Non si tratta comunque di una restrizione. Gli utenti, infatti, possono tornare ad una risoluzione più elevata cliccando sulle impostazioni di ogni video.

In Europa, i funzionari hanno richiesto anche alle compagnie di streaming come Netflix, Amazon Prime Video e Disney+ di abbassare la qualità delle loro produzioni, al fine di non sovraccaricare la rete in tutto il continente e, finora, tutte le società hanno ottemperato volontariamente alla richiesta.

Snapchat rivela il vero impatto di COVID-19

Questa pandemia ha chiaramente influenzato il modo in cui funzioniamo come società. Lockdown, isolamento forzato ed altre decisioni per il contenimento hanno causato un profondo cambiamento nel comportamento di ognuno di noi. Ma cosa è veramente cambiato?

Snapchat, a tal proposito, ha effettuato una ricerca incrociando i dati provenienti da sondaggi agli utenti, dati di posizione aggregati ed anonimizzati e quelli dei trend in search della piattaforma.

I risultati mostrano chiaramente una tendenza al distanziamento sociale, anche laddove non sia un’imposizione. Le scuole superiori e le università sono le più colpite, seguite a ruota dai luoghi di intrattenimento, cinema e bar. Anche i viaggi risultano fortemente influenzati, con una grande diminuzione del traffico aeroportuale e dei soggiorni in hotel.

Pinterest presenta la scheda Daily Inspiration

Pinterest è sempre stato luogo di ispirazione e, in questo particolare momento storico, ancor di più. Sempre più persone sono alla ricerca di nuove ricette, progetti da fare con i bambini e non solo, esercizi di ginnastica, metodi per rinnovare la casa e così via dicendo.

Per trarre vantaggio da questo, Pinterest ha annunciato il lancio della tab Daily Inspiration, con argomenti curati e pin di tendenza per l’ispirazione quotidiana. Inoltre, saranno presenti informazioni sulla salute da parte dell’OMS e di enti autorevoli per incentivare una corretta informazione.

La nuova funzione, ora attiva solo in UK e Stati Uniti, presto verrà lanciata anche in altri Paesi e sarà disponibile sia su iOS che Android.

IGTV dà il via al test delle ADS

Facebook ha sempre sognato di costruire una piattaforma video in grado di competere con YouTube. Ora sembra che il gigante dei social media stia scommettendo su IGTV per farlo.

Instagram ha iniziato una collaborazione con i suoi migliori creator per testare gli annunci pubblicitari. Coloro che accetteranno, riceveranno il 55% di tutte le entrate pubblicitarie generate dai loro contenuti su IGTV.

Questo accordo generoso deriva dal fatto che i creator stanno iniziando a perdere interesse per la piattaforma, proprio perché non vi sono opportunità di guadagno.

Non ci resta che attendere e vedere l’esito dei test.


Vuoi restare sempre aggiornato sulle novità del mondo digital? Iscriviti alla newsletter!

Riassunto
Titolo Articolo
Instagram lancia il co-watching
Descrizione
Da Instagram a TikTok, passando per Pinterest, YouTube e Snapchat. Tutti i Big del mondo Digital, a proprio modo, stanno cercando di fare il loro per aiutare gli utenti in questo momento di emergenza sanitaria. Dai video party di Instagram alle nuove ispirazioni di Pinterest, passando per l'abbassamento della qualità dei video YouTube. Questo e molto altro nella nostra Weekly marketing recap del 30 marzo.
Autore
Editore
Leevia
Logo Editore