Organizzare un contest potendo contare su una community molto forte ha dei vantaggi non da poco. Ecco tutti i motivi per cui non puoi proprio sottovalutare questo aspetto!

 

Qualsiasi attività inizia con la costruzione del brand, ma l’altra parte importante dell’equazione è la creazione del proprio pubblico online.

È necessario avere la capacità di connettersi con tutte quelle persone che possono incidere in maniera significativa sul nostro brand e ci sono diversi modi affinché questo avvenga: eventi esperienziali, campagne di direct marketing, contest e tanto altro ancora; ma prima di iniziare qualsiasi tipo di attività abbiamo bisogno di costruire la nostra community online.

Che cos’è una community online? Può essere definita in molti modi diversi, ma possiamo accettare per buona l’idea che le community sono dei gruppi di persone che interagiscono tra loro tramite Internet (email, siti web, messaggi, social media, ecc.).

Questo gruppo di persone avrà dei valori condivisi e un interesse comune che li riunisce, in quanto le persone si riuniscono sempre per uno scopo. Questo scopo può variare a seconda della tipologia di community online.

Nel caso dei brand, si cerca di riunire delle persone che interagiscano e che celebrino il marchio come qualcosa che sta loro a cuore.

 

Ci sono due tipi diversi di community online:

 

  1. Community social condivise: stai lavorando su una piattaforma  pubblica dove hai un controllo limitato sulla narrazione e sui dati che puoi raccogliere. Per la maggior parte, le community social sono pubbliche, tuttavia, puoi creare gruppi privati su Facebook se, ad esempio, stai cercando di mettere in piedi una community più  chiusa;
  2. Community di marca: questa è una community costruita da te, ospitata  di solito su un sito web e generalmente legata da un senso di appartenenza. Hai più controllo sui dati che puoi raccogliere e la gestione della piattaforma di giorno in  giorno.

 

Le più comuni tra le piccole imprese sono le community social condivise. Costruire una community social significa fare meno investimenti finanziari, ma non puoi sottovalutare il tempo necessario per  costruirla!

 

Ma perché dovresti investire il tuo tempo e le risorse per sviluppare una community online prima di organizzare un contest?

 

Costruire delle relazioni.

Le community online non sono solo un canale per fare customer care, ma sono fatti da persone reali che hanno delle connessioni reali. È prezioso per un brand umanizzarsi abbastanza per impegnarsi in quel tipo di costruzione di relazioni in cui si possa costruire la fiducia nel tempo, creando  fedeltà.

È importante non focalizzarsi troppo solo sulla piattaforma e sullo strumento che utilizzerai perché questi sono solo dei mezzi per riunire le persone.

Se in fase di costruzione della tua community hai fatto delle ricerche sulle abitudini del tuo core target, dovresti essere in grado di identificare facilmente quale sarà la piattaforma e la modalità di organizzazione del contest più performante per la tua attività.

Per avere una comunità online di successo è necessario guardarla da un punto di vista multicanale. I tuoi clienti non sono solo su Facebook o semplicemente raggiungibili via mail, quindi forma la tua strategia in base al loro comportamento al fine di avere il massimo  impatto.

La tua strategia dovrebbe sempre ruotare intorno alle persone con cui stai cercando di connetterti.

 

Ascoltare le esigenze del pubblico

Quando lo farai bene, imparerai ad apprendere quali sono i bisogni e i desideri delle persone che fedelmente ti seguono.

Questo è un ottimo modo per avere commenti e conoscenze su ciò che stai attualmente facendo come azienda. Infatti, nella maggior parte dei casi è possibile avere un feedback immediato.

Se puoi sfruttare i bisogni del tuo pubblico, punti di debolezza e interessi, puoi modificare la strategia del tuo contest in base a ciò. Mentre l’ascolto è fondamentale, è altrettanto importante che tu agisca sulle informazioni raccolte in modo tempestivo e positivo.

Non pensare che i tuoi clienti stiano sbagliando tutto, ma prendi ciò che stanno dicendo e implementa i loro suggerimenti, solo allora la tua community sarà davvero preziosa per te.

 

Aumenta il numero dei tuoi clienti attuali

I tuoi clienti possono essere il tuo asset di marketing più importante. Se si impegna il gruppo nel suo complesso e si fa sentire loro che un parere è sempre importante, questi si sentiranno come se fossero coinvolti in  qualsiasi decisione presa dal brand.

I clienti che sentono di rappresentare un valore e hanno il potere di raccontare la tua storia sono uno strumento incredibilmente potente per le marche. In sostanza stai creando un gruppo di ambasciatori che parleranno in modo positivo di qualunque tua attività, compreso il tuo primo contest  online.

 

Opportunità di crescita aziendale

Avere una community online attiva genererà buzz intorno al tuo brand, consentendo di creare opportunità per impegnare potenziali clienti. Se pubblichi contenuti impegnativi che rimandano al tuo sito web, potrai anche generare un traffico maggiore.

 

Vantaggio competitivo

Una community online è un ottimo modo per stabilire la differenziazione del marchio dai tuoi concorrenti. Mettendo al centro il valore percepito dei tuoi clienti ti aiuterà a distinguerti dagli altri. Prenditi tutto il tempo necessario per capire in cosa sei diverso dai tuoi concorrenti e usa questa tua unicità per generare valore per il cliente.

 

Costruire una community online richiede ogni giorno un grosso lavorare, devi costantemente trovare dei nuovi contenuti che possano coinvolgere le persone per creare delle discussioni e delle nuove esperienze positive che vedano il tuo brand protagonista. Quanto più tempo e lavoro dedicherai a questa attività, tanto più verrai ripagato.

I contest quindi si inseriscono all’interno di questo scenario come un’occasione per la tua community di sentirsi maggiormente coinvolta e come un modo per realizzare una tipologia di contenuto che mette le persone al centro della tua strategia di  marketing.


Se hai trovato questo articolo interessante, iscriviti alla nostra Newsletter!

Il titolare del trattamento dei dati personali è Leevia S.r.l. ai sensi della presente Informativa privacy.

Voglio ricevere la Newsletter di Leevia S.r.l., a mezzo e-mail, anche mediante profilazione, come specificatamente indicato nell’Informativa privacy. Accetto i termini d'uso, incluso l'utilizzo dei cookie.


Potrebbe interessarti anche:


Summary
L’importanza della community nell’organizzazione di un contest online
Article Name
L’importanza della community nell’organizzazione di un contest online
Description
Organizzare un contest potendo contare su una community molto forte ha dei vantaggi non da poco. Ecco tutti i motivi per cui non puoi proprio sottovalutare questo aspetto.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo