Promozione, pertinenza, premio: come garantire il successo di un contest online

I contest online, rispetto ai tradizionali concorsi a premi (e perfino rispetto ad altre iniziative di marketing online), offrono diversi vantaggi alle aziende e ai brand.

In primo luogo consentono di sfruttare al meglio le meccaniche dei Social Network, creare viralità (se la si sa innescare) e trasformare gli stessi partecipanti in “ambassador” dell’iniziativa e del brand stesso.

Un altro vantaggio importante riguarda il targeting: soprattutto se si tratta di business o mercati di settore, le possibilità di targettizzare sono davvero “sartoriali”: è possibile individuare una nicchia più o meno ampia, oppure profilare con recisione gli utenti che si vogliono colpire.

Infine il digitale consente di semplificare di molto i processi di raccolta e analisi dei dati: a volte sono sufficienti uno strumento di analytics e un foglio elettronico.

I contest online sono quindi uno strumento davvero efficace per la Lead Generation, ma anche per migliorare la presenza online di un marchio, anche all’interno dei principali social network.

Come tutte le tecniche di marketing presentano però alcune insidie che potrebbero inficiarne la riuscita.

In un post precedente abbiamo quindi visto cosa non fare quando si vuole lanciare un concorso online, oggi invece vogliamo fornirvi tre ingredienti fondamentali che, se applicati correttamente, garantiscono un sicuro successo.

Ecco quindi le tre P che garantiscono il successo di un contest online:

  • Promozione
  • Pertinenza
  • Premio

Promozione: dovete avere un budget!

Difficilmente un contest on-line (ma anche off-line) potrà avere successo e garantirvi i risultati sperati se non avete previsto un budget per promuoverlo. Il budget deve essere previsto tenendo conto di diversi fattori, tra cui l’ampiezza del target (anche su base geografica), i risultati attesi e il tasso di conversione (visitatori/partecipanti) atteso.

Pertinenza: con la vostra brand image e con i vostri prodotti/servizi

La creatività del contest deve essere in linea con la vostra brand image, ovvero con i valori e con l’universo di riferimento a cui si richiama il vostro marchio. Se vendete viaggi d’avventura, ad esempio, centrate la creatività sull’avventura, se invece vendete prodotti di design esclusivi centrate la creatività sul buon gusto, la raffinatezza, l’arte, l’esclusività, etc.

Premio: create nel vostro target un desiderio irresistibile!

Anche il premio deve essere in linea con questi valori, i contest che hanno ottenuto il maggior successo creavano un continuum di significato tra valori del brand, prodotti/servizi, creatività e premio in palio.
Ma il premio deve essere soprattutto irresistibile: invogliare i partecipanti ad impegnarsi per vincerlo. Quanto più il premio saprà stimolare il desiderio, tanto più il concorso avrà successo.


Se hai trovato questo articolo interessante, iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla Newsletter ▸