Stai per lanciare un prodotto sul mercato ma non sai come fare? Quattro consigli per creare un buzz efficace

 

Per spiegarti come lanciare un prodotto sul mercato e creare un buon buzz, oggi ci rifaremo alla storia scritta da Apple.

I loro lanci di prodotti sono diventati una leggenda nel corso degli anni:

  • iPad ha venduto oltre 300.000 unità solo nel primo giorno di lancio;
  • iPhone 4 ha venduto 1,7 milioni di unità in tre giorni;
  • iPhone 3G ha raggiunto il milione nel solo primo weekend di lancio.

Certo, Steve Jobs sapeva bene ciò che faceva e non si può dire che non sapesse come lanciare un prodotto per massimizzarne la vendita.

Sicuramente Apple godeva già di un’ottima reputazione conquistata a fatica nel corso degli anni, ed ovviamente parliamo di una community già ampiamente sviluppata, ma questo non significa che un piccolo brand non possa creare un buon hype per lanciare un prodotto sul mercato. Di seguito i consigli firmati Leevia.

 

1. Concentrati sulle persone e non sul prodotto

Facendo ancora l’esempio di Apple e Steve Jobs, se guardi dei video YouTube in cui presenta il nuovo prodotto del brand vedrai che non parla mai di velocità di processore o risoluzione dello schermo.

Jobs sapeva perfettamente che alla maggior parte della gente queste cose non interessano, e coloro che volevano conoscere l’aspetto tecnico potevano trovare le informazioni sul sito web Apple.

Steve Jobs sottolineava molto spesso in che modo il prodotto ti può influenzare. Parlava di quanto fosse fastidioso avere in tasca un lettore MP3 ed in più un telefono e di come iPhone condensasse le cose in un unico dispositivo. Semplicità, produttività, stile: tutte cose a cui le persone sono interessate. Ed è così che devi impostare la tua strategia di marketing: non limitarti a parlare di cosa fa il tuo prodotto o perché è superiore. Mostra loro un’immagine convincente di come gli migliorerà la vita.

 

2. Trova degli opinion leader disposti a parlare del tuo prodotto in uscita

L’ideale per creare hype nel lanciare un prodotto sul mercato è quello di ingaggiare blogger, influencer ed opinion leader prima che esso venga effettivamente introdotto. Nessuno potrà mostrare cos’è il prodotto, in quanto questo ancora di fatto non c’è, ma tutti potranno parlare di come “quella cosa” potrà essere utile per loro.

Ovviamente, avere uno storico aiuta. Se giornalisti, blogger ed utenti comuni sanno che la tua azienda è specializzata in prodotti innovativi ed utili, scommetteranno sul fatto che successivi lanci porteranno a perfezionare l’eccellenza.

Ad ogni modo, anche senza una storia leggendaria alle spalle potrai utilizzare comunque questa strategia. Certo, non avrai Il Corriere della Sera o Repubblica alle calcagna per parlare della tua azienda o del tuo prodotto, ma potrai sicuramente far leva sui nuovi influencer o micro influencer per fare brand awareness e creare hype sul lancio del tuo prodotto.

 

3. Sii “rivoluzionario”

Ogni azienda, seppur nel suo piccolo, ha l’opportunità di rivoluzionare la propria attività.

In che modo? Facendo qualcosa che nessuno dei tuoi concorrenti ha mai fatto prima, posizionandoti sul mercato in maniera audace e fantasiosa, dipingendo un’immagine del futuro che i tuoi clienti vorrebbero vivere, e poi costruisci il tuo brand incontrando quel tipo di vision.

Ispira le persone comuni: giusto o sbagliato che sia, il mondo ama le aziende visionarie con il coraggio di essere leader. Invece di convincere la gente a parlare di te, gli stessi ti seguiranno per scoprire cosa accadrà dopo.

 

4. Trasforma il tuo lancio di prodotto in qualcosa di più

Lanciare un prodotto sul mercato non significa solo idearlo per poi venderlo, dopo qualche tempo, sugli scaffali dei più grandi negozi.

Per creare hype intorno al tuo nuovo prodotto ci sono diverse modalità: puoi creare un evento fisico (Apple docet) o online, ideare una landing page dedicata o ancora lanciare un contest online.

Un concorso a premi è sicuramente una strategia ad alta rendita perché permette di coinvolgere un alto numero di persone in target, guadagnando così lead qualificati e potenzialmente interessati al nuovo prodotto in fase di lancio. Diversi i case studies di successo in questo campo, tra cui ricordiamo certamente Vitamix o Ankarsrum, entrambi brand che si sono rivolti a Leevia per la creazione di un fotocontest con il fine di lanciare nuovi prodotti sul mercato italiano.

Ricordiamo che per l’organizzazione di un concorso a premi efficace è necessaria una pertinenza tra la tematica affrontata, il premio ed il posizionamento aziendale. Nel caso specifico di Ankarsrum, parliamo di un marchio produttore di macchine da cucina destinate al mercato domestico. I premi messi in palio dall’azienda erano proprio 3 macchine Ankarsrum Assistent Original® e la tematica affrontata era relativa al piatto al quale gli utenti erano più legati a livello emozionale.

Proprio per questi motivi, il concorso ha avuto un grandissimo successo in termini di visualizzazioni, fan e lead acquisiti.

 

Ora sei pronto per lanciare il tuo prodotto sul mercato

Oggi ti abbiamo dato quattro consigli più trasversali su come lanciare un prodotto sul mercato. Ovviamente, prima di farlo è importante conoscere il tuo target, i tuoi obiettivi e sapere chi sono i tuoi competitor.

Andare alla cieca non è mai una buona soluzione, ecco perché devi essere in grado di pianificare tutto al meglio. Stupisci, parla, ascolta, interagisci: l’importante è effettuare un monitoraggio dei risultati costante per comprendere l’andamento del tuo lavoro.

 


 

Vuoi organizzare un concorso a premi virale per lanciare il tuo nuovo prodotto?

Prenota una call gratuita con uno dei nostri esperti:

Prenota una call ▸

 

Summary
Lanciare un prodotto: 4 consigli utili per posizionarti sul mercato
Article Name
Lanciare un prodotto: 4 consigli utili per posizionarti sul mercato
Description
Se la tua azienda sta per lanciare un prodotto hai bisogno una perfetta strategia per posizionarti sul mercato. In che modo? Studiando il target e concentrandoti su di loro, definendo in che modo il tuo prodotto può cambiargli o migliorare la vita; posizionandoti in modo rivoluzionario, attivando strategie di comunicazione innovative e, sotto alcuni aspetti, perfino futuristiche. Nell'articolo, diversi consigli utili per creare un buon hype intorno al tuo marchio ed ai tuoi prodotti.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo