Vuoi fare lead generation, migliorare la tua brand awareness oppure creare engagement nella tua community? Trova ispirazione per il contest di Natale perfetto

 

Le festività natalizie, si sa, sono il momento migliore per incrementare le vendite e per coinvolgere gli utenti facenti parte di una community in attività che creino engagement ed aiutino a migliorare la brand awareness. Non solo, sono anche il periodo ideale per fare lead generation, quindi acquisire nuovi contatti qualificati allo scopo di convertire le persone in clienti reali per un’azienda.

Un report a cura di eMarketer ha stimato che, solo negli Stati Uniti e per l’anno 2018, le vendite sotto le festività supereranno il trilione di dollari. Ci sarà anche un grande incremento delle vendite derivate dai negozi e-commerce, con un +17% rispetto al 2017, per un valore totale di 123,73 miliardi di dollari.

Questi dati ci fanno comprendere l’importanza del lancio di un contest di Natale, anche perché ricordiamo che un concorso ben studiato e strutturato può portare al raggiungimento di diversi obiettivi di marketing, tra cui sicuramente l’aumento delle vendite di determinati prodotti o servizi. Se vuoi dare una marcia in più alla tua digital marketing strategy sotto le festività, non puoi quindi ignorare l’organizzazione di un concorso a premi.

Oggi abbiamo voluto raccogliere cinque idee ed ispirazioni per aiutarti a creare e lanciare il tuo contest natalizio di successo, sfruttando l’onda di una festa sempre più sentita a livello globale.

 

Contest di Natale: piccolo ripasso del d.P.R. 430/2001

Prima di procedere con la nostra breve guida ai contest di Natale è sempre bene dare un ripasso generale alla normativa di riferimento. Quando si organizza un concorso a premio, infatti, è necessario rispettare gli adempimenti indicati nel d.P.R. 430/2001.

Il primo passo è quello di redigere il Regolamento del concorso, versare la cauzione relativa ai premi messi in palio ed effettuare comunicazione al MiSE mediante procedura online, ovvero attraverso la compilazione del modulo PREMA CO/1. Tutto questo deve necessariamente essere eseguito almeno 15 giorni prima dalla data di inizio concorso. In seguito, invece, sarà necessario contattare un Funzionario della Camera di Commercio di riferimento o un Notaio, per la redazione dei verbali di chiusura ed assegnazione dei premi.

Infine, la normativa italiana vieta l’utilizzo di server esteri per la raccolta dei dati degli utenti che partecipano ad un concorso a premio, a meno che non si attivi un sistema di mirroring, ovvero di trasmissione in tempo reale degli stessi dati su server posizionati in suolo italiano. Per questo motivo, non è possibile organizzare contest su Instagram, Facebook o Twitter direttamente, bensì sarà necessario utilizzare una piattaforma esterna, a meno che non si rientri nelle esclusioni (concorsi con premi di minimo valore, per la produzione di opere artistiche, letterarie o scientifiche, per scopi benefici, ai fini di spettacolarizzazione durante trasmissioni radiofoniche e operazioni a premio in cui gli omaggi consistono in beni o servizi (o buoni sugli stessi) dello stesso genere di quelli acquistati).

È importante specificare che solo i soggetti iscritti nel Registro delle Imprese possono lanciare concorsi a premi online. I privati, seppur in possesso di Partita IVA, non possono in alcun modo creare manifestazioni a premio, sempreché non rientrino nelle eccezioni previste dalla normativa di cui sopra.

A maggior ragione sotto le festività, su Instagram e Facebook non è raro imbattersi in blogger ed influencer che organizzano foto-contest mettendo in palio premi anche di alto valore economico. Spesso si appellano all’esclusione per la produzione di opere artistiche, ma questi sono veri e propri concorsi a premio, e chi li organizza senza essere in linea con i requisiti richiesti dalla normativa e senza rispettarne gli adempimenti, è largamente esposto alla possibilità di ricevere sanzioni economiche ed amministrative di alto valore.

 

Le ispirazioni per un contest natalizio di successo

Chiarita la normativa vigente in materia di concorsi a premi, andiamo ora a vedere alcune idee per organizzare un contest di Natale che abbia successo tra gli utenti (anche potenziali) della tua community.

Crea un quiz di Natale

Utilizza i social network per veicolare e permettere ai tuoi utenti di partecipare ad un quiz di Natale. Divertente ed interattiva, questa tipologia di contest permette di scoprire molte informazioni utili relative ai propri utenti e potenziali clienti.

Puoi organizzare quiz a risposta multipla, in modo da permettere una maggior immedesimazione da parte della persona, e le tematiche possono essere le più disparate: “sei più Babbo Natale o Grinch?”, “che tipo di regalo sei?”, “quale personaggio del villaggio di Babbo Natale sei?” e tutto quello che ti viene in mente. Non ci sono limiti alla fantasia e più il quiz è accattivante secondo i gusti del tuo target, maggiore sarà la viralità che puoi ottenere. Tutti i partecipanti al quiz, potranno poi essere estratti a sorte per la vincita di un bene o servizio, che ricordiamo dovrà essere in linea con i tuoi valori aziendali, questo per lavorare sulla brand awareness, quindi sul collegamento tra marchio e prodotto venduto.

Fotocontest e videocontest

Il Natale è convivialità, famiglia, luci, decorazioni, regali, neve, fede, speranza, biscotti appena sfornati e molto altro. Puoi utilizzare uno degli elementi che contraddistinguono il Natale (quello più in linea con il tuo settore di appartenenza) per lanciare un fotocontest o videocontest a tema.

Per incentivare la condivisione di foto o video per la partecipazione al tuo contest di Natale, è necessario pensare a dei premi che abbiano un alto valore percepito. Un esempio di concorso natalizio di successo, che rispetta questi elementi, è quello che Piazza Italia ha organizzato in occasione del Natale 2015: #ShoppingConBelen aveva come scopo quello di coinvolgere e fidelizzare i propri clienti. Per partecipare, gli utenti dovevano scattarsi (o farsi scattare) una foto con un outfit della collezione dedicata. Le 10 fotografie più votate si sono aggiudicate un buono del valore di 1.000 Euro da spendere in uno degli store Piazza Italia, in compagnia di Belén Rodriguez.

Per creare un fotocontest e aumentare la tua presenza su Instagram, che oggi conta 1 miliardo di utenti (giugno 2018), puoi anche lanciare un Instagram contest. In questo modo, l’utente può caricare la foto direttamente sul social network inserendo il link al contenuto postato sulla pagina del concorso. Una maniera semplice e veloce per raggiungere un numero di persone maggiore.

Instant win e coupon

Per incentivare le vendite di un prodotto o servizio sotto le feste, puoi creare un Instant win attraverso il quale mettere in palio dei buoni sconto o coupon da utilizzare entro le festività.

Il procedimento è molto semplice: tutti i partecipanti compilano un form inserendo nome, cognome, indirizzo mail ed eventuali dati che possono esserti utili ai fini di lead generation. Gli Instant win sono concorsi di sorte: non vi deve essere alcuna abilità nei partecipanti, l’estrazione è completamente casuale e precisamente avviene per mezzo di un software apposito. Il vantaggio nell’organizzazione di questa tipologia di concorsi sotto le feste è che la vincita è immediatamente riscontrabile, ovvero l’utente sa in tempo reale se ha vinto o meno il buono sconto in palio. Per la spesa, puoi dare come deadline la Vigilia di Natale, in modo da migliorare le vendite sfruttando l’onda dei regali alle persone care.

Proprio perché l’obiettivo potrebbe essere quello di incrementare la domanda relativa ad un prodotto o servizio, il vantaggio degli Instant Win di Leevia è quello di essere facilmente integrabili su un sito web ed e-commerce, grazie alle contest API. Questo permetterebbe sicuramente una maggior partecipazione e viralità tra gli utenti.

Sondaggi

Qual è il posto in cui vorresti passare le vacanze di Natale (es. montagna o mare)? Team panettone o team pandoro? Queste sono solo due delle numerose domande che potresti fare ai tuoi utenti.

In alternativa, puoi utilizzare i sondaggi anche per creare un calendario dell’avvento della durata di 24 giorni, proprio come quelli tradizionali con i cioccolatini. Ogni giorno una domanda nuova alla quale i tuoi utenti potranno rispondere, con la possibilità di vincere un premio quotidiano o di partecipare ad un’estrazione.

I sondaggi sono un modo molto semplice per conoscere la tua audience, i loro gusti e anche per fare lead generation, quindi acquisire nuovi contatti in target per la tua azienda.

Contest API

Come anticipato nella sezione dedicata agli Instant win, per migliorare le vendite del tuo e-commerce o per aumentare l’engagemente degli utenti del tuo brand, puoi utilizzare le Leevia Contest API. Questo prodotto permette di creare contest integrati ad un sito web esistente, quindi offre la possibilità di lanciare Instant win, Giveaway, Contest coupon e Rush and win, in maniera semplice e veloce.

In questo modo, i tuoi potenziali clienti che navigano sul tuo sito web, si trovano davanti alla possibilità di partecipare ad un contest online senza lasciare la piattaforma, con una maggior possibilità di partecipazione e di successo.

Non dimenticare i tuoi lead

Se hai organizzato un contest di Natale, non dimenticarti dei lead acquisiti. Una volta terminate le festività, utilizza le mail dei partecipanti per attivare un processo di conversione e fidelizzazione, magari offrendo dei buoni sconto o coupon da spendere nel tuo punto vendita online o fisico.

Secondo diverse ricerche, il periodo successivo alle feste è il momento dell’anno migliore per attivare un funnel di vendita che abbia successo per il raggiungimento dei tuoi obiettivi di marketing.


Desideri organizzare un contest di Natale di successo?

Prenota una call gratuita con uno dei nostri esperti:

Prenota una call ▸

 


 

Summary
Cinque idee per creare contest di Natale originali e di sicuro successo
Article Name
Cinque idee per creare contest di Natale originali e di sicuro successo
Description
Le feste si avvicinano e desideri lanciare un contest di Natale per migliorare le vendite dei tuoi prodotti, oppure per fare lead generation o ancora brand awareness. I concorsi a premio online, sotto le festività, ottengono un maggior successo e viralità rispetto ad altri momenti dell'anno. Scopri quattro idee originali per creare ed organizzare il tuo concorso di Natale: fotocontest, videocontest, quiz... Non c'è limite alla fantasia.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo