Come migliorare la lead generation, soprattutto da mobile, grazie al social login

Una tra le sfide più significative affrontate oggi dalle aziende è quella di generare lead di alta qualità. Sebbene la maggior parte delle tecniche di acquisizione contatti siano oramai note, non è affatto semplice convincere gli utenti a rilasciare i propri dati personali.

Anche se crei un contenuto fantastico, come per esempio un e-Book o un approfondimento, e lo inserisci all’interno della landing dedicata promuovendolo su tutti i canali a tua disposizione, non è detto che i visitatori ti lasceranno i propri dati personali. Questa operazione, infatti, lato utente richiede uno sforzo non indifferente, come l’inserimento manuale di nome, cognome, indirizzo e-mail ed altri dati richiesti dalla tua azienda. Quindi, a meno che non vi sia un grande valore percepito dall’utente, difficilmente acquisirai un gran numero di lead qualificati.

La differenza tra dispositivi mobile e desktop per la lead generation

Oltre a quanto detto sopra, c’è un altro fattore che rende complessa la lead generation oggi: il fatto che molti visitatori navigano da mobile. Secondo le statistiche, il 90% delle persone utilizza dispositivi mobili per prendere decisioni di acquisto e gli stessi convertono ad un terzo rispetto alla navigazione da desktop.

Poiché il comportamento degli utenti mobili differisce leggermente da quello dei visitatori da PC, diventa necessario modificare la strategia ed i moduli di lead generation, in modo che siano facilmente fruibili da tutte le piattaforme.

Per capire cosa funziona meglio è possibile analizzare, lato UX, diverse landing page ideate al fine di fare lead generation. Le pagine ottimizzate a questo scopo contengono sempre dei moduli, ma con pochi campi obbligatori da compilare.

Richiedere troppi dati personali può essere frustante per l’utente, soprattutto da mobile.

social login differenza con il contact form

Inoltre, la diffusione di internet ha reso gli utenti più pigri ed i recenti scandali relativi alla privacy hanno messo in allerta i più attenti nella condivisione delle proprie informazioni.

Una soluzione a questo problema è la richiesta di informazioni limitate ma, di contro, le aziende hanno necessità di acquisire quante più informazioni possibili, in modo da offrire un’esperienza personalizzata. Ed è qui che entra in gioco il concetto di social login.

In che modo il social login può aiutare la lead generation?

In linea di massima, il social login offre agli utenti la possibilità di accedere ad un determinato sito web utilizzando i dati inseriti in fase di registrazione alle più importanti piattaforme social, tra cui Facebook, Instagram o Twitter.

Il login tramite social semplifica il processo di registrazione per gli utenti finali e fornisce dati più affidabili, così da rendere il processo vantaggioso per entrambe le parti.

Con un solo clic sul pulsante di accesso social, il modulo per la lead generation viene compilato automaticamente, facendo risparmiare il tempo impiegato dall’utente nel digitare i dati dallo smartphone. Inoltre, è stato dimostrato dalle statistiche che gli utenti che optano per il social login trascorrono il 50% di tempo in più su un sito web rispetto a quelli che preferiscono la registrazione tradizionale.

Poiché l’utilizzo dei social media è in continua crescita, il social login risulta essere una tecnologia che tutte le aziende dovrebbero prendere in considerazione. Gli utenti si aspettano un’esperienza sempre più fluida, specialmente quando navigano da mobile.

il social login può aumentare il tasso di conversione della lead generation

Atterrando su di un sito web con in mente alcune azioni specifiche, tutto ciò che si frappone all’esecuzione delle stesse è un ostacolo. Da questo è possibile evincere che anche il processo di registrazione può essere un problema.

Il social login, quindi, può aiutare la tua azienda perché consente all’utente di accedere al tuo sito web con un solo clic, semplificando di fatto la lead generation.

Altri vantaggi del social login

Oltre a semplificare la registrazione da parte dell’utente, secondo le statistiche, il social login porta ad altri vantaggi interessanti:

  • Miglioramento del conversion rate;
  • Aumento del tempo trascorso sul sito web;
  • Meno password da ricordare;
  • Dati del profilo affidabili;
  • Strategie di marketing personalizzate.

Il traffico mobile è alle stelle ed è giunto il momento di includere questo importante aspetto nella tua strategia di marketing, se ancora non lo hai fatto.

Contest, lead generation e social login

I contest online sono un ottimo strumento per fare lead generation, ovvero per acquisire dati fondamentali relativi alla tua community di utenti.

In Leevia abbiamo ideato una piattaforma che permette ai potenziali partecipanti del tuo concorso a premio di effettuare il login tramite social, in particolare con Facebook. Una tecnologia che offre interessanti vantaggi sia per gli utenti che per la tua azienda.

Vuoi scoprire altro sulla Lead generation?

Riassunto
Login tramite social: il (Vero) segreto della lead generation
Titolo Articolo
Login tramite social: il (Vero) segreto della lead generation
Descrizione
Una tra le sfide più significative affrontate oggi dalle aziende è quella di generare lead di alta qualità. Sebbene la maggior parte delle tecniche di acquisizione contatti siano oramai note, non è affatto semplice convincere gli utenti a rilasciare i propri dati personali. Utilizzare la possibilità del social login, ovvero la registrazione con i dati utilizzati per le piattaforme social, è un vantaggio non indifferente. Scopri di più nella nostra guida di oggi.
Autore
Editore
Leevia
Logo Editore