Cinque modi di sfruttare l’online per promuovere un evento offline

 

Gli eventi offline, siano essi di tipo informativo, creativo, formativo o sessioni di workshop di varia natura, sono la linfa vitale per tutti coloro che hanno necessità di fare networking con professionisti del settore, creare sinergie e relazioni di valore, ma anche di lasciarsi ispirare dai docenti o relatori per la creazione di nuovi metodi di lavoro e / o per il lancio di progetti innovativi.

Insomma, in tutto questo parlare di digitale, gli eventi fisici risultano essere ancora molto attuali e frequentati, proprio con l’idea di imparare cose nuove e, perché no, formarsi per trovare nuove strade professionali. Ma come promuovere un evento sfruttando i canali digitali?

 

L’online al servizio dell’offline: come aumentare le registrazioni ad un evento

Con così tante inserzioni attive sui social network e sul web, può essere difficile per chi organizza eventi, magari anche di piccole dimensioni, vendere i biglietti o anche promuovere la registrazione gratuita. Ma massimizzare la partecipazione è una tattica fondamentale per ottenere un significativo ritorno sull’investimento e per far sì che l’azienda guadagni popolarità all’interno del settore in cui si opera. Di conseguenza, è necessario trovare la giusta strategia creativa per promuovere un evento offline al corretto pubblico di destinazione.

Ma come può un’azienda assicurarsi di riempire tutta la sala al prossimo evento offline? Ecco cinque suggerimenti per aumentare la partecipazione al tuo prossimo evento formativo o workshop.

1. Utilizza i social media

Comprendere in che modo i social media possano essere utilizzati per promuovere un evento offline è sicuramente importante. Ovviamente, per ottenere il massimo risultato è necessario calcolare un budget da destinare all’advertising, ovvero alla promozione a pagamento sulle diverse piattaforme. Fare ADV ti permetterà infatti di raggiungere un pubblico estremamente vasto, ma nel contempo iper-targetizzato secondo i diversi parametri forniti in fase di creazione campagna.

Utilizzando i social network ai fini di promozione potrai effettuare molteplici operazioni: rispondere alle domande dei potenziali partecipanti via messaggio privato, pubblicare il tuo evento, creare un hashtag specifico e molto altro ancora. Queste tattiche, che devono essere sempre pensate in ottica strategica, ti aiuteranno ad attirare potenziali clienti e a coinvolgerli durante lo stesso evento.

2. Amplifica la portata con i podcast

Come i social media, anche i podcast sono un’ottima modalità per raggiungere un pubblico ampio (potenzialmente interessato) e promuovere il tuo evento.

Dopo aver identificato i podcast più ascoltati ed influenti nel tuo settore di appartenenza, puoi pensare di contattare chi li ha registrati e chiedere di poter partecipare con un piccolo intervento. Durante lo stesso potrai dimostrare le conoscenze e l’esperienza acquisita con gli anni, aumentando così di autorevolezza agli occhi dei potenziali partecipanti.

Instaurando un rapporto di fiducia con gli ascoltatori potrai anche invitarli al tuo evento, magari promuovendo un particolare codice sconto dedicato, al fine di incentivare le partecipazioni.

3. Costruisci una mailing-list dedicata

Oltre social media e podcast, la creazione di una mailing-list dedicata può essere un’ottima idea per aumentare la pedonabilità al tuo evento, sia che si tratti di un webinar online o di una giornata di formazione sul territorio.

Per la costruzione di un database qualificato puoi utilizzare i dati registrati all’interno del CMR per vendite passate o clienti attuali, ma anche decidere di effettuare campagne specifiche di lead generation. Un metodo efficace per l’acquisizione di contatti qualificati è certamente quello di organizzare contest online: mettendo in palio un premio in linea con i valori aziendali potrai conquistare nuovi lead da utilizzare nelle successive campagne di re-call per eventi, promozioni e molto altro.

Una volta costituito un database in target potrai utilizzarlo per incentivare le persone a venire al tuo evento, includendo codici sconto, pass free ed altre promozioni per suscitare interesse.

4. Crea una strategia di contenuti

Il content marketing, rientrante nella branca dell’inbound, è un’altra tattica utile per aumentare la partecipazione al tuo evento. Puoi identificare delle keyword specifiche sulle quali lavorare per sviluppare dei contenuti ad hoc e pertinenti, in modo da posizionarli in SERP ed incentivare così gli utenti ad acquistare i ticket.

Altra tipologia di contenuto interessante, e soprattutto utile per gli utenti, è quella di utilizzare il blog aziendale per raggruppare i migliori eventi di settore dedicati ad uno specifico argomento. Includere il tuo in una di queste liste ti aiuterà ai fini dell’ottimizzazione per i motori di ricerca e per aumentare il ranking complessivo.

Nella pratica, una content strategy dedicata ti aiuterà a migliorare la SEO, a raggiungere un pubblico più ampio, ma anche ad affermarti come vero e proprio leader settoriale.

5. Fai digital PR e link building

Sponsorizzare i tuoi contenuti su siti web rilevanti è un modo utile per attirare l’attenzione nei confronti del tuo evento. Fare link building, quindi richiedere la pubblicazione di un determinato contenuto con link al tuo sito web, ti permetterà di accrescere il posizionamento in SERP e di raggiungere un pubblico più ampio potenzialmente interessato.

I portali selezionati per la link building, ovviamente, dovranno essere in target ed affrontare dei temi verticalizzati. In questo modo, le persone interessate potranno atterrare al tuo sito web, ottenere maggiori informazioni sul tuo evento e registrarsi per acquistare il ticket d’ingresso.

 

Sei pronto a promuovere il tuo evento offline?

Come puoi vedere, ci sono vari modi per aumentare la partecipazione al prossimo evento della tua attività. Prenditi del tempo per valutare dove puoi migliorare e attuare queste tattiche nella tua strategia di evento per massimizzare la partecipazione e rendere il tuo evento un “imperdibile”.

Summary
Promuovere un evento offline: cinque modi di sfruttare l'online
Article Name
Promuovere un evento offline: cinque modi di sfruttare l'online
Description
Gli eventi offline, siano essi di tipo informativo, creativo, formativo o sessioni di workshop di varia natura, sono la linfa vitale per tutti coloro che hanno necessità di fare networking con professionisti del settore, creare sinergie e relazioni di valore, ma anche di lasciarsi ispirare dai docenti o relatori per la creazione di nuovi metodi di lavoro e / o per il lancio di progetti innovativi. Insomma, in tutto questo parlare di digitale, gli eventi fisici risultano essere ancora molto attuali e frequentati, proprio con l'idea di imparare cose nuove e, perché no, formarsi per trovare nuove strade professionali. Ma come promuovere un evento sfruttando i canali digitali?
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo