L’SMS Marketing: ne abbiamo tutti sentito parlare e lo associamo probabilmente agli SMS pubblicitari che ci arrivano dai negozi più disparati.

È vero; però l’SMS Marketing è molto di più, soprattutto oggi.

Sicuramente questo mezzo di comunicazione si presta alle campagne pubblicitarie di grandi aziende ma anche a tutte quelle attività che non hanno a disposizione un budget elevato né tempo da investire nella comunicazione.

Pensiamo per esempio al negozio o ristorante vicino casa, alla piccola libreria o ancora alla palestra di quartiere: l’SMS è il loro strumento per restare in contatto con i clienti senza troppo impegno.

Funziona? Sì.

Oltre ai risultati diretti, l’SMS lancia al cliente un input, un promemoria che gli permette di ricordarsi di quel marchio e di quel negozio dove sicuramente è già stato ma dove magari non pensava più di andare. E l’SMS è ancora più efficace se contiene una promozione ad hoc per il cliente.

Ma nell’era digitale e mobile, l’SMS fa sempre di più parte del CRM – il Customer Relationship Management, che è oggi imprescindibile per aziende e attività, soprattutto online.

Dove si può integrare l’SMS nella Customer Journey del tuo sito? Ovunque. Come? Grazie a una piattaforma invio SMS.

L’SMS accompagna il cliente in tutta la Journey: dall’iscrizione sul sito con la ricezione di codici di conferma, ad avvisi di conferma per ordini e acquisti, da contatti post-vendita a promemoria regolari per invitarlo a tornare sul sito.

Può sembrare una piccolezza ma in realtà è un’attenzione importante. In un mercato concorrenziale, è necessario sfoderare tutte le armi a nostra disposizione per conquistare i clienti: un piccolo SMS è sicuramente una di queste.

Vediamo qualche esempio:

Perché utilizzare SMS professionali in tutte queste occasioni e non altri strumenti di comunicazione?

Secondo uno studio di OpenMarket, oltre il 75% dei consumer preferisce essere contattato dall’azienda tramite SMS ma solo il 30% dei retailer usa questo canale.

I messaggi di testo vengono preferiti anche ad altre modalità di contatto e forme di comunicazione, soprattutto perché sono meno invadenti (76%), più personali (19%), e perché fanno sentire valorizzati dall’azienda (14%).

Ancora convinti che gli siano SMS antichi? L’SMS ha davvero molte possibilità di utilizzo che possono essere integrate oggi più che mai nella strategia marketing di un’azienda.

E le email? Non sono affatto da dimenticare: la strategia migliore è infatti quella che integra tutti i mezzi a nostra disposizione nel modo più efficiente ed efficace possibile.

Ma attenzione: oggi riceviamo un numero così elevato di email che è facile perdersene alcune, anche importanti. Inoltre un SMS richiede molto meno tempo e poco impegno. Per le comunicazioni importanti l’SMS è dunque senza dubbio principe.


Se hai trovato questo articolo interessante, iscriviti alla nostra Newsletter!

Iscriviti alla Newsletter ▸

Potrebbe interessarti anche: