Tutto quello che devi sapere per scegliere l’hashtag giusto e promuovere il tuo concorso su Instagram

 

I concorsi su Instagram generalmente vengono organizzati con una modalità molto semplice: si chiede agli utenti di postare una propria foto accompagnata da un hashtag specifico per coinvolgere i propri fan e aumentare il numero di utenti raggiunti.

Questa tipologia di concorso è molto impegnativo da gestire, ma rappresentano un’occasione unica per il brand che lo promuove.

Per avere altri informazioni sull’importanza di organizzare un contest su Instagram leggi questo articolo: Perché dovresti organizzare concorsi a premi.

Prima di procedere, però, devi assicurarti di essere in regola con la normativa italiana, che sostanzialmente vieta i concorsi a premi organizzati direttamente sui Social Network, a meno di rientrare in una delle esclusioni previste dal DPR 430/2011.

 

Ecco i cinque passi chiave per la realizzazione di un fantastico concorso con hashtag su Instagram

Innanzitutto scegli un tema. Se da un lato è vero che i concorsi su Instagram sono perfetti per raggiungere un pubblico di nicchia, è importante anche assicurarsi che il tema trattato dal tuo contest vada incontro agli interessi del tuo target.

La scelta di una tematica eccessivamente generica renderà il tuo lavoro irrilevante e il tuo brand non lascerà percepire cosa sta promuovendo esattamente al target giusto. Quando organizzi un concorso su Instagram comincia quindi con l’identificazione del tuo target e, in base agli interessi individua un tema di riferimento che possa essere coinvolgente.

Un esempio potrebbe essere un concorso che prevede il dover postare un selfie su Instagram: le persone amano scattarsi foto e condividerle con i loro amici, e poiché i concorsi che si basano sull’uso di selfie hanno una bassa barriera all’ingresso per l’utente (chiunque può prendere lo smartphone e scattarsi una foto) possono essere un veicolo per far partecipare tante persone.

In questo caso potrai chiedere all’utente di assumere una specifica posizione.

Un altro esempio invece è quello di utilizzare un tema scelto in fase di strategia, come ha fatto l’agenzia Liqueedo per il brand Didofà con #coglilattimodidofà. Legandosi al concetto di tempo, quindi strettamente connesso con i prodotti rivenduti, si è sviluppato un concept intorno al quale coinvolgere le utenti per l’organizzazione di un contest.

Questo è uno screenshot del feed Instagram quando si fa una ricerca sull’hashtag selezionato:

Concorso Instagram

Rispetto ad altre piattaforme social come Facebook, Instagram non dispone di molte regole che disciplinano l’utilizzo di promozioni sulla piattaforma. Tuttavia, bisogna riconoscere che il concorso ha bisogno di essere sponsorizzato con delle inserzioni a pagamento su Instagram e di essere gestito da parte del community manager che dovrà assicurare il corretto svolgimento del contest per contrassegnare i contenuti che rispettano le regole.

Una buona idea è quella di utilizzare una piattaforma come Leevia, che consente di creare una landing page per il tuo concorso online, in modo da poter pubblicare tutte le regole, inserire una galleria con le foto pubblicate dai partecipanti ed essere in regola con la normativa italiana, mantenendo comunque i vantaggi dell’organizzazione di un concorso su Instagram.

BONUS TIP: aggiungi il link della landing page nella bio del tuo account durante il concorso così gli utenti potranno visualizzarlo e cliccarci per saperne di più.

Il secondo passo è quello di stabilire il premio in palio. Il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di attirare la giusta audience, non solo gli attuali follower. Il modo migliore per farlo è quello di offrire un premio importante. Regalare un iPad può attirare molto l’attenzione; inoltre potresti offrire dei prodotti correlati all’utilizzo del tuo prodotto o, ancora, regalare esattamente quello che il brand produce.

Il premio deve essere abbastanza prezioso agli occhi delle persone che ti dedicheranno del tempo partecipando al tuo concorso su Instagram, il che significa che la preziosità del premio dovrebbe essere direttamente correlata alla barriera all’entrata per partecipare al concorso. Se il tuo contest ad esempio richiede di effettuare un acquisto o di visitare una determinata località, devi offrire un premio di un valore ancora maggiore per far sì che ne valga la pena.

Attenzione però, se poni il vincolo di acquisto e il premio supera il valore di 25,82 € il contest diventa a tutti gli effetti un concorso a premi, regolato dalla normativa italiana con il DPR 430/2011, in questo caso dovrai avviare tutta la procedura burocratica prevista e utilizzare una piattaforma come Leevia, che consente di conservare i dati dei partecipanti a norma di legge.

A questo punto puoi passare alla scelta di un hashtag. È possibile avere dei problemi se si sceglie un hashtag troppo generico come #cool. Alcuni utenti potrebbero entrare involontariamente nel tuo circuito senza rendersi conto che l’uso di quell’hashtag è connesso a un concorso in quel momento e, cosa più importante, dovrai dedicare maggiore tempo alla moderazione e filtraggio dei contenuti per eliminare i contenuti irrilevanti.

Il primo passo è quello di cercare tra gli hashtag esistenti per scoprire cosa viene utilizzato e ciò che è popolare. E’ possibile utilizzare la voce “Esplora” nell’applicazione di Instagram che è in grado di fornire una panoramica sulla popolarità degli hashtag. Ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente quando si seleziona un hashtag:

  • Rendilo conciso e accattivante. Le frasi lunghe possono essere difficili da ricordare (e digitare su un dispositivo), quindi fai in modo che sia semplice.
    In linea con il tuo brand. Se lo ritieni opportuno, cerca di abbreviare il nome o lo slogan del tuo brand per incorporarlo nell’hashtag.
  • In linea con il tuo concorso. In altri casi, ha più senso incorporare il nome del tuo concorso nell’hashtag.
  • Fai in modo che sia chiaro che si tratta di un concorso. Prova inserendo una parola nei copy come “vittoria”, “contest” o “giveaway” per assicurarsi che gli utenti sappiano che stanno partecipando ad un concorso quando utilizzano quell’hashtag.
  • Includi date e luoghi. Se il tuo concorso è legato a un evento dal vivo, fai in modo che sia chiaro, se necessario anche dall’hashtag!

Successivamente è il momento di passare alla promozione. Non basta organizzare un contest affinché le persone partecipino. Vuoi assicurarti che il tuo concorso di Instagram abbia il massimo della visibilità, per cui dovresti promuoverlo usando tutte le tue risorse disponibili. Ecco alcune idee per promuovere i tuoi concorsi su Instagram:

  • Inserisci contenuti dedicati su Instagram. Pubblica foto che promuovano il concorso sul tuo profilo Instagram e utilizza gli hashtag pertinenti per rendere il tuo post visibile al pubblico che stai cercando di raggiungere. Oltre a presentare il proprio hashtag in modo prominente, ad esempio integrandolo nell’immagine stessa, è necessario utilizzare altri hashtags nella didascalia della tua foto. Se ci sono hashtag popolari che il pubblico sta già usando, considera di aggiungere alcuni di questi hashtag alla tua didascalia.
  • Mettere il link nella tua bio. Assicurati di indirizzare le persone verso la landing page, come detto sopra. Questo è l’unico modo per avere un collegamento ipertestuale cliccabile su Instagram.
  • Utilizza l’email marketing. Includi il concorso in una email dedicata o una newsletter da inviare ai tuoi contatti.
  • Promuovilo anche su altri social. Pubblica la notizia anche sugli altri canali del brand come Facebook, Pinterest e altri social network.
  • Crea una grafica ad hoc. Inserisci un simbolo, una fascia, un banner che possa essere inserito all’interno di tutti i contenuti che riguardano il contest in modo da renderli utilizzabili da parte degli inserzionisti.

Infine, hai bisogno di contattare il vincitore del tuo concorso su Instagram. Inserisci una foto all’account Instagram del tuo brand e il @tag con il nome utente del vincitore. Potresti realizzare una grafica apposta anche per questa comunicazione in modo che gli utenti ne possano essere maggiormente attratti. È garantito che vedranno questa notifica; questa dovrebbe essere la prima scelta quando si contatta un vincitore. Includi anche le istruzioni su cosa devono fare per richiedere il premio, se hanno bisogno di inviarti un’e-mail ad esempio. Come follow-up puoi anche inviare un messaggio privato all’utente su Instagram.


Stai pensando di organizzare un contest su Instagram? Parlane con noi!

Prenota una call ▸
Summary
5 passi per creare un concorso con hashtag su Instagram
Article Name
5 passi per creare un concorso con hashtag su Instagram
Description
I concorsi su Instagram generalmente vengono organizzati con una modalità molto semplice: si chiede agli utenti di postare una propria foto accompagnata da un hashtag specifico per coinvolgere i propri fan e aumentare il numero di utenti raggiunti. Non sempre questa modalità è però la migliore.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo