La caccia è iniziata. Dopo l’ultima novità di poter utilizzare i filtri personalizzati su Instagram tutti sono alla ricerca di quello più glamour della stagione.

Su Google Trends c’è una grande impennata di ben il +4.800% sulla ricerca di “filtro pesci instagram“… quindi ecco il vincitore!

La carpa giapponese, ovvero la carpa koi, ha colpito il cuore di tantissimi utenti. Sarà per la sua capacità di piazzarsi proprio in faccia meglio di un tatuaggio? Per l’effetto audio da In fondo al mar? In realtà tra i moltissimi filtri che sono sbucati fuori nell’ultimo mese è impossibile definire il perché tutti vogliono pubblicare nelle proprie stories un selfie con i pesci.

Dove trovare il filtro pesci su Instagram

Innanzitutto apri l’app di Instagram, come se volessi pubblicare una stories seleziona l’icona in alto a sinistra della macchina fotografica, accanto al logo.

Ora che la schermata della fotocamera è aperta clicca sull’ultima icona in basso a destra con uno smile con i brillanti.

Aperta la galleria filtri scorri con il dito da sinistra verso destra fino a “cerca altri filtri”

Qui bisogna cercare il filtro kisa fish creato da alexandra_kisa, provalo e poi salvalo nella fotocamera per trovarlo subito per le prossime volte.

 

Come creare dei filtri personalizzati su Instagram

Facebook ha deciso di aprire Spark Ar a tutti, come già aveva fatto in passato con la creazione delle maschere per la foto del profilo. Il software è utilizzabile anche su Windows e serve per la creazione di creatività per la realtà aumentata.

Devi scaricare il pacchetto face effects che comprende tutto ciò che abbiamo bisogno per creare gli effetti e poi scaricare anche Spark AR Studio dal sito ufficiale. Il tutorial per la creazione completa è stato creato dagli sviluppatori di Facebook in cui spiegano perfettamente ogni singolo passaggio che serve effettuare per il raggiungimento dell’obiettivo finale. L’aiuto di un grafico può aiutare a velocizzare il processo in quanto anche questo tool, come Photoshop, lavora su diversi livelli.

La parte più importante è il “Face Tracker” che serve a comprendere in che posizione e orientamento si deve trovare il viso per l’attivazione dell’anteprima del filtro.

Leggi il tutorial completo sul sito ufficiale

 


Non perdere le novità sul Digital Marketing. Iscriviti adesso
Iscriviti alla Newsletter ▸


 

 

Summary
Cerchi il filtro pesci su Instagram? Ecco dove trovarlo
Article Name
Cerchi il filtro pesci su Instagram? Ecco dove trovarlo
Description
La caccia è iniziata, dopo l'ultima novità di poter utilizzare i filtri personalizzati su Instagram tutti sono alla ricerca di quello più glamour della stagione.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo