IGTV è la nuova app in casa Instagram. Ecco come funziona

 

Fare marketing su Instagram è diventato fondamentale per numerose aziende nei settori più disparati. Dai viaggi alla comunicazione, passando dalla bellezza, dalla moda e molto altro, il “social network delle fotografie” è molto importante per chi vuole dare un boost alla propria strategia di social media marketing.

Numerose le funzioni adatte a chi desidera fare business su Instagram: dall’ADV in costante evoluzione (basti pensare che di recente è stata introdotta la possibilità di sponsorizzare i post organici da Business Manager) fino alla funzione shopping, la quale permette di taggare i prodotti direttamente dal proprio catalogo per migliorare l’esperienza di acquisto ai propri clienti. Importante non tralasciare la funzione Stories, la quale con la possibilità di fare il cosiddetto Swipe Up permette di far atterrare i propri potenziali clienti su un determinato sito web, senza uscire dalla piattaforma (funzione attiva per tutti nelle inserzioni e di default solo per profili con oltre 10.000 follower).

Insomma, come Facebook anche Instagram si evolve ogni giorno di più, e da poco è stata lanciata IGTV, una funzionalità che permette di creare delle Stories ben più lunghe dei canonici 15 secondi. Questa decisione di certo non ha sorpreso, in quanto le Stories stanno acquisendo sempre più importanza tra gli utenti del social network.

 

Ma cos’è esattamente IGTV?

IGTV è la nuova app di proprietà Instagram, la quale permette di creare dei video in formato verticale della durata di ben oltre 15 secondi.

Quello dei video è un trend in costante crescita, soprattutto su dispositivi mobile e tra i più giovani (basti pensare che le Stories hanno contribuito a svecchiare il social network). La scelta di focalizzarsi sui video in verticale è sicuramente mobile first, quindi pensata appositamente per dare un’esperienza immersiva e facilmente fruibile per tutti gli utilizzatori di dispositivi mobile, anch’esso trend in crescita.

In un primo momento, per poter accedere ai contenuti era necessario avere l’app installata (scaricabile gratuitamente da Play Store o App store), ma ora si può fruire dei video dall’app stessa di Instagram, in modo da non richiedere troppi passaggi ed installazioni ai propri utenti.

Insomma, per iniziare a guardare i video dei creators non dovrai far altro che cliccare sull’icona della televisione accanto ai direct message e la piattaforma farà il resto. Ti verranno proposti i contenuti di chi già segui su Instagram e video affini ai tuoi interessi. Per passare avanti ti sarà sufficiente scorrere verso destra, oppure, con un semplice tap, potrai accedere alle categorie di video disponibili:

  • per te, dove sono presenti i video pensati per i tuoi interessi;
  • persone che segui;
  • popolari, dove troverai alcuni dei video più guardati.

 

IGTV per le aziende

IGTV si propone di essere uno YouTube dei tempi moderni. Infatti, per iniziare ad utilizzarlo in modalità creator sarà necessario aprire un proprio canale. Farlo è molto semplice: è sufficiente scaricare l’app, andare sull’ingranaggio presente nella schermata home e cliccare “crea canale”.

A questo punto dovrai fare tap su “carica un video” e IGTV, in automatico, ti mostrerà tutti i video della durata compresa tra 15 secondi e 10 minuti, in formato verticale, contenuti nella gallery del tuo smartphone.

L’applicazione, almeno per il momento, non permette di registrare direttamente dalla fotocamera dell’applicazione. Ad ogni modo, quando si tratta di aziende è sempre bene creare dei video con strumenti idonei, così da dare ai propri utenti un’impressione di professionalità.

La lunghezza dei video permette quindi di fare molto di più di quanto non si possa fare con le semplici Stories. IGTV può essere utilizzata per tutorial, video di approfondimento e molto altro. L’importante è creare uno stile riconoscibile e non limitarsi a trasformare il canale in un semplice vlog in cui mostrare cose futili che interessano poco ai propri utenti.

Ad ogni modo, almeno allo stato attuale, l’app IGTV presenta ancora qualche piccolo limite per le aziende: il più grande è la mancanza della possibilità di sponsorizzare i propri video, al contrario di Instagram Stories dove esiste questa funzionalità e nemmeno troppo invasiva per gli utenti.

Insomma, allo stato attuale resta ancora da capire se IGTV potrà davvero essere uno strumento innovativo per incrementare la visibilità delle aziende, ma siamo certi che con il passare del tempo, funzioni come l’ADV ed altre verranno attivate anche su questa piattaforma, in modo da facilitare la promozione su un canale che sembra essere molto amato (soprattutto dai giovanissimi).


Vuoi sfruttare Instagram per creare il tuo primo contest?

Scopri Instagram Contest ▸

Potrebbe interessarti anche:

Summary
IGTV per le aziende: rivoluzione oppure no? Ecco cos'è e come utilizzarlo
Article Name
IGTV per le aziende: rivoluzione oppure no? Ecco cos'è e come utilizzarlo
Description
Fare marketing su Instagram è diventato fondamentale per numerose aziende nei settori più disparati. Dopo il successo della funzione Stories, ai vertici di Instagram hanno rilasciato una nuova funzionalità che permette di caricare video della durata variabile tra i 15 secondi ed i 10 minuti. Tutorial, dietro le quinte e video di approfondimento non saranno più un problema!
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo