Breve guida per trasformare i tuoi follower su Instagram in contatti e clienti reali per la tua azienda

Instagram è senza dubbio una componente essenziale per una strategia di social media marketing di successo. Dopo il suo boom di questi ultimi anni è entrato a far parte di diritto dei mezzi più efficaci per aumentare la consapevolezza e migliorare la reputazione di qualsiasi brand online, sempreché il target di riferimento si trovi sulla piattaforma.

Le interazioni e le condivisioni sono certo ottime metriche per misurare la propria reputazione su Instagram, ma ad oggi non sono più sufficienti. In un mondo inflazionato dai BOT e dalle automazioni di scarso valore, è diventato fondamentale fornire un maggior valore alla propria attività, convertendo i follower in contatti qualificati (lead) e / o clienti.

Tuttavia, per fare questo, è necessario effettuare una pianificazione strategica e, cosa non da poco, essere perseveranti.

I follower si possono comprare con pochi euro, ma i lead assolutamente no.

Per questo motivo, oggi ti parleremo di alcune tecniche e strategie per convertire i follower Instagram in contatti reali per la tua azienda.

Conosci la tua audience

Il primo passo per ottenere più contatti dalla tua strategia di social media marketing è quello di identificare chiaramente il tuo mercato di riferimento. È necessario ricercare e sviluppare le proprie buyer personas per ideare una strategia di comunicazione efficace, soprattutto al fine di tramutare i propri follower in potenziali clienti.

Sebbene sia importante essere attivi su quante più piattaforme possibili non è necessario avere il dono dell’ubiquità e sarà il tuo stesso pubblico di riferimento a dirti dove essere presente. In base a questo potrai decidere se Instagram sarà il canale più corretto per intercettare nuovi contatti per il tuo business.

Per esempio, supponiamo che il tuo target vada dai 18 ai 29 anni. Sulla base di questo Instagram diverrebbe imprescindibile, con una strategia curata a livello di feed e di Stories.

Se la tua azienda offre una vasta gamma di prodotti e servizi, il tuo target inevitabilmente si diversificherà. In questo caso dovrai effettuare una ricerca di mercato, immedesimandoti nel tuo pubblico, per comprendere in che modo utilizzare le diverse piattaforme per raggiungere i tuoi potenziali clienti.

Assicurati sempre che i tuoi messaggi abbiano un senso rispetto al canale che stai utilizzando e personalizza le comunicazioni per soddisfare le esigenze delle tue buyer personas. Questo aumenterà la probabilità di guadagnare follower in target e trasformarli, con il tempo, in contatti reali e clienti.

Mantieni il tuo profilo attivo e sii coerente

Ottenere nuovi follower è fantastico. Quando vediamo i numeri crescere, inevitabilmente, il nostro ego si attiva.

Quella dei follower, però, è una metrica strettamente di vanità.

Quando si parla di marketing non bisogna soffermarsi su questo tipo di numeri, ma sull’effettivo ritorno dell’investimento in termini di conversioni e guadagni.

Ecco perché diventa imprescindibile mantenere alto l’engagement ed il modo migliore per farlo è quello di utilizzare alcuni strumenti messi a disposizione da Instagram stesso.

Per esempio, se su Instagram hai già raggiunto il traguardo dei 10.000 follower avrai accesso al famoso Swipe up, la funzione che permette di inserire link nelle Stories. Questi, per esempio, ti permetteranno di guidare le iscrizioni alla newsletter, il download di un e-book, la partecipazione ad un webinar, l’accesso a sconti speciali tramite form dedicati e molto altro.

Quel che è necessario è avere cura del proprio profilo, in maniera coerente, e spingere così gli utenti a rilasciarti i propri dati personali al fine di coltivarli per convertirli in clienti.

E se non ho 10.000 follower come posso fare?

Lo Swipe up è una feature molto utile, ma è possibile attivarsi in altri modi per utilizzare Instagram per la lead generation.

Uno di questi è il famoso link in bio. Esistono diversi siti che permettono di attivare un raccoglitore di URL al fine di guidare l’utente nella navigazione di landing page e siti web.

link in bio pirati in viaggio

Puoi creare un freebie interessante per gli utenti, promuoverlo nei tuoi post feed e Stories e rimandare al link in bio per il download. Un po’ dispersivo, certo, ma ti permetterà di acquisire solo contatti altamente qualificati.

Un’altra modalità è quella di utilizzare il box nelle Stories. Sempre pensando ad un ipotetico freebie, puoi lasciare lo sticker delle domande nelle Stories sondando l’interesse delle persone nel riceverlo.

A coloro che hanno risposto affermativamente puoi inviare, tramite DM, il link alla landing page che conterrà il contenuto designato.

Ovviamente, più i follower saranno di qualità ed in target e maggiori saranno le possibilità di ottenere contatti reali.

Infine, un’altra strategia che ti permetterà di acquisire lead tramite la piattaforma è quello di lanciare un Instagram contest.

In questo caso è importante seguire alla lettera quanto indicato dalla normativa italiana, onde evitare di incappare in sanzioni economicamente poco sostenibili, procedendo con la comunicazione al MiSE di inizio svolgimento, versando la cauzione richiesta e coinvolgendo un notaio per la redazione dei verbali di premiazione e chiusura.

Inoltre, è necessario che i server di raccolta dati dei partecipanti siano posizionati su suolo italiano. Diversamente sarà necessario attivare un sistema di mirroring, ovvero di trasmissione in tempo reale dei dati su server italiani.

Approfondisci la normativa italiana sui contest online

Alla luce di questo, quindi, è impossibile utilizzare Instagram per lo svolgimento del concorso, ma sarà necessario attivare una piattaforma come quella offerta da noi di Leevia per essere in regola con la normativa italiana e acquisire lead davvero qualificati.

instagram contest

Sfrutta gli UGC

Nulla fa sentire un cliente più importante dell’essere riconosciuto dal suo brand preferito e alcune ricerche recenti hanno dimostrato che l’opinione degli utenti è la miglior forma pubblicitaria del mondo.

Puoi chiedere ai tuoi follower di condividere le loro esperienze con la tua azienda, così da utilizzare i contenuti da loro generati per coinvolgere i tuoi follower.

Se vuoi essere più creativo, senza tralasciare l’aspetto fondamentale della lead generation, l’idea di un contest Instagram è quella che meglio risponde a quest’esigenza.

UGC, possibilità di acquisire nuovi follower e contatti in target.

Il connubio perfetto per sfruttare a pieno Instagram per il marketing.

In conclusione

Avere un sacco di Mi piace e follower è fantastico, ma devi trovare delle modalità per convertirli in contatti qualificati e clienti per far crescere la tua attività.

Un contest su Instagram è un’ottima strategia in questo senso, che ti aiuterà a migliorare la tua notorietà, fidelizzare i tuoi follower ed acquisirne i dati per tramutarli in clienti.


Vuoi organizzare un contest su Instagram per convertire i tuoi follower in contatti reali per la tua attività?

Riassunto
Instagram: come convertire i follower in contatti reali per la tua attività
Titolo Articolo
Instagram: come convertire i follower in contatti reali per la tua attività
Descrizione
Instagram è una componente essenziale per una strategia di social media marketing di successo. Dopo il suo boom di questi ultimi anni è entrato a far parte di diritto dei mezzi più efficaci per aumentare la consapevolezza e migliorare la reputazione di qualsiasi brand online. Ma questo non basta più. Ecco una breve guida per convertire i follower in contatti qualificati per la tua azienda.
Autore
Editore
Leevia
Logo Editore