Guida alle strategie di marketing per il beauty e cosmetics per far decollare il tuo brand

Il consumo di prodotti di bellezza e cosmetici è cresciuto esponenzialmente in questi ultimi anni. Si stima che nel 2018 l’industry globale beauty e cosmetics sia giunta ad un valore di 1,127 miliardi di dollari e si prevede che continuerà a crescere esponenzialmente.

Alla luce di questo, le aziende ed i brand che operano in questo mondo si trovano ad affrontare sfide enormi, tra cui l’evoluzione del comportamento dei clienti in era digitale. Siamo nell’epoca del tutto e subito, ecco perché è necessario portare l’intera industry ad un livello più elevato e connesso.

Oggi più che mai, è diventato facile comunicare con i clienti di tutto il mondo attraverso varie tipologie di contenuti, canali e piattaforme. Tuttavia, non è semplice creare una strategia di marketing che permetta realmente di emergere.

Se desideri migliorare la consapevolezza e la notorietà del tuo brand, di seguito troverai alcune azioni che potresti integrare nelle tue attività di marketing quotidiane.

Crea una community per sviluppare la brand advocacy

Le aziende che operano nel mondo della bellezza devono essere in grado di sfruttare il desiderio interiore dei Millennials di connettersi con i brand, entrare a farne parte e condividere la loro esperienza.

Ecco perché oggi le aziende devono investire nella costruzione di community coese di clienti e fan, attraverso i social media e altri canali online. Come marketer in questo settore, è fondamentale trovare il Tono di Voce del proprio brand e attenersi a quello che è il focus principale.

Invita i tuoi clienti a condividere i feedback, suggerimenti e consigli all’interno dei propri canali social. Condividi promozioni speciali con loro, in quanto membri della community attivi, e collabora con esperti di bellezza per aiutare gli utenti a risolvere i loro principali dubbi.

Ricorda che il tuo obiettivo principale è quello di fidelizzare i clienti e rafforzare la positività del sentiment nei confronti del tuo marchio. L’unico modo per farlo è quello di lavorare sulla costruzione di relazioni durature, che portino reali risultati con il tempo.

Aggiungi testimonianze alle pagine web dei tuoi prodotti

I clienti felici sono la migliore pubblicità. Testimonianze e feedback sono in grado di influenzare efficacemente il processo decisionale di un potenziale nuovo consumatore.

Pensa a quando devi scegliere tra due o più ristoranti che non conosci o acquistare un nuovo smartphone. Cosa fai per prima cosa? Leggi le recensioni su internet di chi ha provato quella determinata cosa prima di te.

Puoi accorciare il processo di ricerca dei tuoi potenziali clienti offrendo loro tutte le informazioni e i link utili relativi al tuo prodotto.

recensioni strategie di marketing beauty e cosmetics

Il brand Freshly Cosmetics ha creato una pagina web dedicata alle recensioni, valida solo per acquisti verificati. In questo modo, tutti i clienti possono esprimere la propria opinione in merito ai prodotti e guidare il processo decisionale dei potenziali nuovi consumatori.

Fai la differenza

Il tuo sito web ed i canali social riflettono chi sei come marchio, i tuoi valori e come ti vuoi inserire nel mercato di riferimento. Per questo motivo, devi assicurarti che includano tutte le informazioni di cui i tuoi potenziali clienti e i media potrebbero avere necessità.

Costruisci una pagina Press dove pubblicare tutte le notizie istituzionali, come interviste, articoli di stampa, recensioni di blogger, premi e così via. Questo passaggio, idealmente ovvio, farà un’enorme differenza ai fini di riprova sociale e di valore del tuo brand.

Qui un esempio di Mad Hippie, brand specializzato in prodotti naturali. All’interno della sezione Press del sito è possibile visionare tutto quello che c’è da sapere in merito all’azienda.

Puoi anche decidere di creare una cartella con tutte le risorse aziendali come logo, grafiche e foto di prodotti. Così facendo, i media possono accedere facilmente a ciò di cui hanno bisogno in merito alla storia della tua azienda.

Sfrutta il potenziale del content marketing

Il content marketing è una tra le strategie più potenti per la promozione aziendale. Nella pratica, si tratta di distribuire contenuti pertinenti e preziosi per attirare, acquisire e coinvolgere il pubblico di destinazione.

Questa strategia e mentalità dovrebbero essere scritte all’interno del DNA del tuo brand ed ecco alcuni suggerimenti da cui partire:

  • crea dei tutorial “how to” per insegnare alle persone come impostare una routine di bellezza verticalizzata sul tuo settore;
  • utilizza la newsletter per inviare promozioni speciali e contenuti coinvolgenti ai tuoi clienti esistenti e potenziali;
  • fai delle dirette sui social per coinvolgere il tuo pubblico di riferimento;
  • metti alla prova i tuoi clienti per ottenere feedback e valutare l’efficacia delle tue campagne. Puoi farlo tramite divertenti contenuti interattivi come i quiz, che puoi integrare sul tuo sito o sui social media;
  • intervista gli esperti nel settore della bellezza. Contatta blogger e influencer specializzati per ottenere un win – win dalla tua strategia, ma attenzione: la selezione dovrà essere accurata e non dovrà basarsi solo sui numeri (sappiamo bene che questi si possono comprare).
newsletter estetista cinica

Ecco un esempio di newsletter dell’Estetista Cinica. I suoi contenuti sono sempre molto piacevoli da leggere e possono essere visti come un ottimo spunto di storytelling per chi lavora nel mondo beauty e cosmetics.

I micro influencer sono la chiave per il cuore del cliente

C’è un grande cambiamento nel settore degli influencer. I potenziali clienti desiderano interagire con persone reali ed identificarsi con loro.

Questo è il motivo per cui i micro influencer sono diventati così popolari di recente: una persona che sa costruire una community sui valori di fiducia, lealtà e autenticità conquisterà di certo l’attenzione dei clienti.

Se desideri analizzare il potenziale influencer, i suoi numeri e l’engagement sulle piattaforme social, puoi facilmente utilizzare strumenti come Social Blade o Ninjalitics.

Non sono ammessi errori in questa fase. Ne va della tua reputazione online.

Trova i tuoi clienti attraverso il social listening

Il social media listening è una pratica di monitoraggio della presenza online di un marchio, che cerca e analizza le conversazioni relative ad una determinata azienda, i suoi prodotti, concorrenti e molto altro.

Esistono molti software di social listening, tra cui Brand24 o Mention. Entrambi possono aiutarti a scoprire cosa si dice in rete relativamente al tuo brand.

Ti basterà scegliere parole chiave pertinenti da analizzare, come per esempio il nome del tuo brand o cose che riguardano la tua attività (es. “beauty routine”, “migliori cosmetici bio”, “prodotti per capelli naturali” ecc.).

Il software aggregherà tutte le mention ed i thread online e da qui ti sarà possibile iniziare ad interagire facilmente con i tuoi potenziali clienti.

Costruisci il tuo personal branding

Curare il tuo personal branding ti aiuterà a mostrare l’autenticità della tua azienda. Concentrati sul lato umano della tua attività, raccontando la tua storia, le tue aspirazioni e sogni.

Puoi scrivere articoli sfruttando Medium, LinkedIn o la tua piattaforma social preferita, ma anche condividere i piani per il futuro, la vision e la mission della tua azienda e così via dicendo.

Altre strategie di marketing per il beauty e cosmetics

Una delle sfide maggiori per chi lavora nel settore della bellezza è quello di trovare nuove idee per incentivare le interazioni della community. Ecco di seguito qualche spunto:

  • pubblica contenuti visivamente accattivanti e instagrammabili. Se non hai un grosso budget puoi considerare di collaborare con fotografi emergenti;
  • condividi il prima e dopo per dimostrare l’efficacia dei tuoi cosmetici. Attenzione alle sponsorizzate, in quanto Facebook vieta la promozione di queste tipologie di contenuti;
  • collabora con aspiranti truccatori. Molti di loro condividono la loro beauty routine e altri consigli, quindi possono aiutarti ad intercettare nuovi prospect;
  • analizza gli hashtag più popolari nella tua nicchia utilizzando IQ Hashtag, quindi pianifica e gestisci facilmente la tua comunicazione;
  • racconta le storie del tuo brand attraverso Instagram o YouTube;
  • crea tutorial, suggerimenti e trucchi per applicare i tuoi cosmetici e lascia la parola anche ai tuoi clienti attraverso gli User Generated Content;
  • lancia un concorso offrendo un premio in palio ai partecipanti. Questo ti aiuterà a migliorare la notorietà del tuo brand e ad acquisire nuovi contatti in target da convertire mediante newsletter e altre strategie di marketing (approfondisci la normativa sui contest online);
  • collabora con un’organizzazione che supporta cause e valori sociali. L’87% dei consumatori, infatti, ha dichiarato di prediligere brand impegnati con organizzazioni, attività e questioni a cui tengono;
  • sii proattivo e incentrato sul cliente.

Come avrai compreso, in un mercato altamente competitivo come quello della bellezza e cosmesi non basta solo disporre di ottimi prodotti. Dovrai lavorare sodo per raccontare la tua storia unica ed assicurarti di farlo al giusto pubblico.

Il content marketing è un ottimo modo per parlare del tuo marchio, dei tuoi prodotti e dell’identità della tua azienda su una vasta gamma di piattaforme e canali. Utilizzando questa strategia potrai conquistare il cuore e l’attenzione dei tuoi clienti. Implementa alcune delle strategie di cui ti abbiamo parlato oggi e vedrai che la magia avrà subito inizio.


Desideri lanciare un contest per il mondo beauty e cosmetics?

Riassunto
Strategie di marketing per il beauty e cosmetics: gli spunti da non perdere
Titolo Articolo
Strategie di marketing per il beauty e cosmetics: gli spunti da non perdere
Descrizione
Il consumo di prodotti di bellezza e cosmetici è cresciuto esponenzialmente in questi ultimi anni. Si stima che nel 2018 l'industry globale beauty e cosmetics sia giunta ad un valore di 1,127 miliardi di dollari e si prevede che continuerà a crescere esponenzialmente. Alla luce di questo, le aziende ed i brand che operano in questo mondo si trovano ad affrontare sfide enormi, tra cui l'evoluzione del comportamento dei clienti in era digitale. Per aiutarti a distinguerti abbiamo scritto una breve guida alle strategie di marketing nel mondo beauty e cosmetics.
Autore
Editore
Leevia
Logo Editore