Hai notato meno visualizzazioni nelle stories su Instagram? Si è successo davvero qualcosa.

Nell’ultima settimana è successo qualcosa che molti aspettavano da tempo. Instagram ha deciso di mobilitarsi per limitare l’abuso dei bot che visualizzano le stories in automatico. Qualche accenno a questa pratica l’abbiamo fatto nell’articolo “Un influencer ti ha guardato le stories? In realtà non lo ha fatto” spiegando come funziona tutto il processo, quindi recupera l’articolo per sapere nel dettaglio come funzionano i bot.

A quanto pare però Instagram è intervenuta portando a un calo drastico della reach sulle stories, ovvero ci sono molto meno visualizzazioni. Lo abbiamo provato in prima persona, infatti i profili che non raggiungevano neanche i 500 follower prima avevano una media di 200/250 visualizzazioni nelle stories (sì, non sono molto popolare su Instagram). Cos’è successo adesso? Sono scese a 60 visualizzazioni. Praticamente io, te, gli amici e neanche il cane. In termine numerico stiamo parlando di 1/3 delle visualizzazioni di qualche tempo fa.

Anche se molti influencer con numeri molto più alti di quelli appena riportati si lamentano della cosa, ci teniamo a ribadire la riflessione sulla funzione della vera figura dell’influencer. Per definizione è una persona che riesce con le sue azioni e parole a influenzare i suoi seguaci ma se quest’ultimi sono dei bot, chi stanno influenzando? Assolutamente nessuno.

Meno visualizzazioni nelle stories su Instagram

Il controllo nei grandi numeri è difficile da fare, quindi è complicato scindere i veri fan da profili fake o che usano il bot. Solo la casa madre, quindi Instagram, ha sempre avuto il potere di poter darci un taglio e riportare tutto a statistiche reali.

Il lato positivo è che le aziende che pagano gli influencer per essere menzionati nelle stories potranno essere più sicuri e sereni che esista un pubblico vero. Speriamo quindi che si mantenga questo trend, a discapito dell’autostima.

Si spiega anche così l’anomalia di sabato mattina 19 ottobre: per un po’ di tempo non è stato più possibile vedere chi avesse visto la stories e a molti profili è stato richiesto l’autenticazione. All’inizio si è pensato a un bug di sistema ma in realtà erano lavori di assestamento mentre avveniva il taglio di visualizzazioni.

La limitazione dei bot stories viewer

I software che permettevano di usare questa pratica hanno sempre avuto un limite di azioni che era fissato a 300.000, con l’intervento di Instagram hanno sofferto di un po’ di blackout. Ma fatta la legge… trovato l’inganno ed ecco che sono di nuovo pronti a visualizzare le stories in massa. Il problema è che il metodo che hanno trovato adesso è quello di cambiare automaticamente la password ogni ora, quindi quasi ogni volta che apri l’app dovresti reinserire la password.

Forse adesso diventa un po’ più macchinoso per tutti… tranne per le spunte blu che sono state lasciate fuori da tutta questa faccenda. Però si nota che sono molto meno i profili dalle spunte blu che guardano le stories dei comuni mortali. Forse perché temendo un attacco anche per loro hanno deciso di interrompere le attività con i bot? Speriamo nell’uso del buon senso.

Cosa fare per fermare il calo di visualizzazioni nelle stories?

La risposta sembrerà banale ma è: nulla. La piattaforma di Menlo Park non si fermerà qui con gli interventi e tutto ciò che possiamo davvero fare è curare le nostre stories ancora meglio di prima. Con contenuti di qualità non significa che devono essere per forza di alto valore culturale, basta che siano di valore per la tua di community. Inoltre spesso dimentichiamo che la piattaforma nasce per intrattenere quindi è importante anche la forma con cui proponiamo i contenuti. Ciò che dobbiamo fare è impegnarci per mantenere alta l’attenzione di chi ci segue e farci conoscere da un pubblico nuovo attraverso altri canali: hashtag, collaborazioni, feed, igtv, etc.

Approfondimento: leggi come “Aumentare i follower su Instagram senza Bot” e “Contest per aumentare i follower su Instagram: ecco come farlo (bene)

AGGIORNAMENTO 28/10/19: I bot sono tornati attivi anche se in numero più limitato rispetto a prima dell’intervento di Instagram. Chi vincerà questa guerra?

 


Vuoi ricevere queste notizie ogni settimana?

Iscriviti alla Newsletter ▸
Summary
Meno visualizzazioni nelle stories su Instagram: cosa succede?
Article Name
Meno visualizzazioni nelle stories su Instagram: cosa succede?
Description
Hai notato meno visualizzazioni nelle stories su Instagram? Si è successo davvero qualcosa. Instagram ha deciso di combattere il fenomeno bot.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo