Tutti gli step necessari per la creazione di un video contest con Leevia

 

Tra i contenuti più apprezzati dagli utenti e, di conseguenza, con un maggiore engagement sui social network, abbiamo i video (veri e propri social media trends 2018). Proprio perché ottengono ottime interazioni sui social, la creazione di video contest può essere una strategia vincente per raggiungere obiettivi di lead generation e brand awareness, nonché per la promozione di un determinato prodotto o servizio.

Vi abbiamo parlato più volte degli obiettivi che si possono raggiungere con la creazione di un video contest, degli ingredienti giusti per crearne uno di successo e della normativa da rispettare. Quello che non vi abbiamo mai spiegato è come creare un video contest con Leevia. Nel post di oggi, un piccolo tutorial per impostare e lanciare un concorso video, utilizzando la nostra piattaforma.

 

La registrazione alla piattaforma

Il primo passo da compiere per organizzare un video contest con Leevia è quello di collegarsi al sito leevia.com e cliccare sul tasto area clienti, posizionato in alto a destra. Cliccando si aprirà la schermata per accedere alla piattaforma vera e propria e, qualora l’utente non fosse ancora registrato, può farlo cliccando sul tasto apposito, inserendo poi dati come nome e cognome, indirizzo mail, numero di telefono, azienda, tipologia dell’azienda e ruolo, per poi cliccare su prova la demo.

Se avete compilato tutti i campi correttamente, non dovrai far altro che attendere la mail di conferma all’indirizzo inserito in fase di registrazione, cliccare sul link ed accedere alla creazione del tuo primo contest video con Leevia.

 

Crea il tuo primo video contest

Entriamo ora nel vivo della creazione. Una volta effettuato l’accesso, non dovrai far altro che cliccare su lancia contest per scegliere il tuo concorso ed iniziare ad impostarlo dalla A alla Z.

Scegliere concorso Leevia video contest

In questo caso sceglieremo il video contest, per poi procedere con le varie impostazioni seguendo le istruzioni della piattaforma. Il primo step è quello della scelta del nome (che sia chiaro ed accattivante per i partecipanti), inserire la Call to Action che spieghi il tema del video contest e perché gli utenti dovrebbero partecipare e, infine, scegliere un hashtag ufficiale del concorso. L’hashtag deve essere immediatamente riconducibile sia al brand, sia al tema del concorso e, per ottenere maggior visibilità, dovrebbe essere inserito anche nello stesso titolo della campagna.

Giunti a questo punto, non dovrete far altro che inserire l’immagine di copertina per il vostro video contest, una descrizione approfondita che spinga alla partecipazione e il nome del soggetto promotore (chi lancia il concorso a premi).

Cliccando su anteprima, potrete vedere il concorso come lo vedrebbero gli utenti e, cliccando su modifica, potrete andare a compilare le informazioni mancanti.

Personalizzazione concorso video contest

Per completare la prima parte della creazione del vostro concorso, la piattaforma vi richiederà l’inserimento del logo aziendale, di caricare il Regolamento ufficiale del concorso in formato PDF e la data di scadenza, in cui verranno chiuse le partecipazioni.

 

Social network

Nel campo dedicato ai social network potrete inserire i link agli account social di Facebook, Twitter e Instagram e personalizzare il messaggio Twitter che apparirà quando un utente condivide la sua partecipazione. Questo messaggio deve far comprendere in pochi caratteri che l’utente ha appena partecipato ed invitare all’azione tutti coloro che fanno parte della sua rete di follower.

 

Aspetto pagina

Nella sezione dedicata all’aspetto della pagina, potrete personalizzare completamente la landing dedicata al vostro concorso a premi. Avrete la possibilità di selezionare un colore primario per gli elementi principali, il colore dei testi, quello di sfondo e quello della barra di condivisione del contest. In questo modo sarà possibile riflettere completamente l’identità del brand all’interno del vostro video contest. Inoltre, è possibile inserire il logo aziendale, impostare un’immagine di sfondo (solo per chi visualizza da uno schermo desktop), il mobile banner (per chi partecipa da smartphone) e il watermark che apparirà sul primo frame del video condiviso.

 

Partecipazione

Nella schermata dedicata alla partecipazione, potrete andare ad impostare vari parametri come la moderazione (di default attiva, così da evitare spiacevoli fuori programma) e, solo per profili enterprise, la password di upload per chiudere la partecipazione solo a chi la conosce, la durata massima del video da caricare, disabilitare la conferma mail di registrazione dei partecipanti e scegliere dati aggiuntivi da richiedere agli utenti che desiderano partecipare (per garantire una profilazione su misura, a seconda degli obiettivi che si desidera raggiungere con la creazione del concorso).

Profilazione video contestI campi aggiuntivi, da far compilare agli utenti in fase di partecipazione, possono essere scelti tra quelli messi a disposizione dalla piattaforma o possono essere ulteriormente personalizzati a seconda delle esigenze specifiche e completamente in autonomia.

 

Tracking e SEO

Nella sezione tracking sarà possibile inserire il codice di monitoraggio di Google Analytics per visualizzare i dati del contest direttamente dalla dashboard ed è inoltre possibile inserire altri script nel footer a scopi di tracking (solo per profili Enterprise). Enterprise permette anche di lavorare sulla SEO del contest, ottimizzandolo così per i principali motori di ricerca. Nella sezione dedicata potrete inserire il meta title, la meta description e le meta keyword da utilizzare.

Inoltre, c’è una sezione per inserire anche l’immagine dedicata alle condivisioni Facebook, qualora fosse diversa da quella di copertina individuata al momento della creazione del video contest.

 

Abbiamo quasi finito…

Per terminare la creazione del vostro primo video contest con Leevia manca pochissimo: la scelta tra sottodominio Leevia o dominio personalizzato, l’inserimento della Privacy policy tramite link o PDF e, nuovamente, il nome dell’azienda che crea il contest, responsabile del trattamento dati.

Lingua video contest

Infine, tutti i campi con la bandierina italiana a lato (di default) possono essere tradotti anche in inglese, tedesco, francese, spagnolo e olandese: sarà sufficiente fare click sulla bandiera di interesse e riscrivere i testi in lingua.


Vuoi creare il tuo primo video contest con Leevia? Prova la nostra demo.

Scopri Leevia Video Contest ▸

Potrebbe interessarti anche:

Summary
Come creare un video contest con Leevia in pochi minuti
Article Name
Come creare un video contest con Leevia in pochi minuti
Description
Creare un video contest con la piattaforma Leevia è semplice e richiede pochissimi minuti. Creare una campagna completamente personalizzata secondo le esigenze aziendali e quelle del tuo pubblico è molto semplice. Scopri come accedere a Leevia e creare il tuo concorso a premi online in pochi semplici click.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo