Uno dei modi migliori per promuovere la tua pagina Facebook e i tuoi profili Instagram e Twitter è quella di lanciare un concorso a premi online, sfruttando la diffusione virale possibile grazie ai social network puoi creare engagement tra i tuoi follower e guadagnarne di nuovi.

Oltre ad accrescere il numero di follower e l’engagement sui Social, una operazione a premi aumenterà gli iscritti alla tua newsletter e ti aiuterà a collezionare clienti potenziali qualificati.

Ci sono moltissime tipologie di concorsi a premio: instant win, quiz, sondaggi, coupon premio, offerte lampo, “sweeptakes” ed ovviamente il più coinvolgente di tutti: il fotocontest.

Per organizzare un concorso a premi bisogna tenere diverse cose a mente: individuare il target, trovare il media migliore attraverso cui promuoverlo, pianificare una strategia di social media marketing, scegliere un premio appetibile per i vostri followers, ecc…

Come se questa enorme mole di lavoro non fosse già abbastanza, per lanciare un concorso dobbiamo fare i conti con la normativa italiana. Non rispettando le regolamentazioni previste, infatti, si può incappare in sanzioni salatissime che partono da 1.000 € fino ad arrivare a 500.000 €!

Come lanciare un concorso a premi a norma di legge

Per lanciare un concorso a premi dobbiamo, quindi, seguire questi passaggi:

  1. Comunicare al Ministero dello Sviluppo Economico l’intenzione di svolgere un concorso a premi:
    Prima di tutto dobbiamo comunicare la nostra volontà di lanciare un contest. Per farlo, dobbiamo compilare il modulo PREMA CO/1 e redarre un Regolamento Ufficiale per il concorso. Entrambi dovranno esse inviati, almeno 15 giorni prima la data di inizio del concorso, tramite il portale www.impresa.gov.it.
  2. Versare una cauzione pari al valore netto dei premi messi in palio:
    Prima di lanciare il nostro concorso dovremo versare una cauzione al Ministero dello Sviluppo Economico dell’importo netto pari a quello dei premi che mettiamo in palio. Dovremo, inoltre, allegare il modulo PREMA CO/1 al versamento. La cauzione verrà restituita entro 180 giorni dalla trasmissione del verbale.
  3. Avvalersi di un notaio o di un responsabile della fede pubblica della Camera di Commercio per l’individuazione dei vincitori e l’assegnazione dei premi:
    Per individuare i vincitori del nostro concorso dovremo avvalerci dell’intervento un notaio oppure di un funzionario della Camera di Commercio territorialmente competente. Questa figura redigerà i verbali di chiusura del concorso che dovranno essere trasmessi al Ministero dello Sviluppo Economico dall’azienda promotrice del concorso tramite Prema On-line.

 

Posso lanciare un contest ospitato su Facebook, Instagram o Twitter?

Rispondendo brevemente: No.

Un’altra normativa italiana prevedere che un concorso a premi debba essere garantito da una applicazione esterna ai social network ospitata su server italiani, oppure che replichi i dati dei partecipanti in tempo reale su server presenti su suolo italiano.

Quindi, per lanciare un contest su Facebook, Instagram o Twitter non possiamo usare applicazioni che vivono direttamente all’interno dei social network, come ad esempio le app per lanciare contest nelle tab di Facebook.

Dovremo, invece, creare un sito web apposito ed usare Facebook, Instagram e Twitter esclusivamente come canali di promozione.

 

Qual è il modo più semplice di lanciare un contest?

Il modo più semplice per lanciare un foto contest legale in Italia è utilizzare Leevia Foto Contest.
Leevia ti permette di creare un sito per foto contest in pochi click, completamente personalizzabile e integrato con Instagram, Facebook e Twitter.

Leevia è, inoltre, l’unica piattaforma online che ti permette di creare contest legali sul territorio italiano grazie alla nostra tecnologia di replicazione dei dati, in real-time, su server presenti fisicamente in Italia.


Vuoi scoprire tutti i vantaggi di un contest online integrato con i Social Network?
Prenota una call ▸


Potrebbero interessarti anche questi post:

Summary
Come creare un concorso a premi legale su Facebook, Instagram e Twitter
Article Name
Come creare un concorso a premi legale su Facebook, Instagram e Twitter
Description
Creare un concorso su Facebook, Instagram, Twitter secondo la normativa italiana per evitare sanzioni. Quali obblighi e sanzioni. Oltre ad accrescere il numero di follower e l'engagement sui Social, una operazione a premi aumenterà gli iscritti alla tua newsletter e ti aiuterà a collezionare clienti potenziali qualificati.
Author
Publisher Name
Leevia
Publisher Logo